Azzurre della 4x100 in pista a Zurigo

21 Agosto 2018

Nella prima finale della IAAF Diamond League, giovedì 30 agosto, al via la staffetta veloce dell’Italia: convocate Alloh, Herrera, Hooper, Paoletta e Siragusa


 

Torna in gara la 4x100 femminile azzurra. Giovedì 30 agosto a Zurigo, nella prima finale della IAAF Diamond League 2018, sarà ai blocchi di partenza la staffetta dell’Italia dopo il settimo posto agli Europei di Berlino. Cinque i nomi delle atlete selezionate per la trasferta: Audrey Alloh (Fiamme Azzurre), Johanelis Herrera (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), Gloria Hooper (Carabinieri), Jessica Paoletta (Esercito) e Irene Siragusa (Esercito), agli ordini dell’advisor federale della velocità Filippo Di Mulo. Nel tradizionale Zurich Trophy, che dal 2013 è dedicato alla 4x100 donne in chiusura del meeting svizzero, un quartetto italiano sarà al via per la quinta volta nelle ultime sei stagioni.

Quest’anno la staffetta azzurra ha corso in 43.42 nella finale della rassegna continentale con Herrera, Hooper, Siragusa e Alloh, per realizzare la decima prestazione nazionale di sempre, mentre alla fine di giugno Hooper, Siragusa, Bongiorni ed Herrera hanno conquistato la medaglia di bronzo ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona con 43.63. Finora il miglior piazzamento dell’Italia al Weltklasse Zurich è il quarto posto del 2014, invece il crono più rapido è il 43.78 del 2015. Sulla stessa pista della città elvetica la 4x100 azzurra ha centrato anche il quarto posto in 43.26 agli Europei del 2014.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: