Allievi, in testa FF.GG. Simoni e Fondiaria-SAI




 

Mancano ormai meno di 24 ore e poi dal rinnovato campo comunale “Guido Perraro” Vicenza, sede della Finale A, usciranno i nomi dei club vincitori dei Campionati Italiani di Società Allievi 2010, gli stessi che il prossimo anno prenderanno parte alla Coppa Europa per Club Juniores. La prima, intensa giornata di gare (22 le competizioni in programma) ha sostanzialmente confermato le gerarchie emerse nelle fasi regionali di maggio, con i ragazzi delle Fiamme Gialle Simoni e le ragazze della Fondiaria-SAI Atletica a guidare le due classifiche provvisorie. Forti di quattro vittorie individuali (merito di Abdikadar Sheik Ali nei 1500, di Gerbino nelle siepi, di Zambito negli ostacoli alti e di Spiller nell’asta), le Fiamme Gialle hanno messo insieme 106 punti, concludendo la giornata davanti a Riccardi Milano (97) e Vicentina (89). La Fondiaria SAI Atletica, alle tre vittorie di giornata (Battaglia nei 400, Carlini nel triplo e la 4x100), ha abbinato una notevole compattezza di squadra, lasciandosi alle spalle, per tre punti (94-91), l'Italgest Athletic Club. Terza la Studentesca CaRiRi (82 punti), seguita dall'Atl. Vicentina (80) e Gruppo Atletico Bassano (76 punti). Domani, dalle 8:30, la seconda e conclusiva giornata di gare. [RISULTATI/Results]  

Finale A1 - Majano (UD): testa a testa nella classifica Allievi tra Lecco-Colombo Costruzioni (79 punti) e La Fratellanza 1874 (78), con la OSA Saronno, terza a 71 punti. Tra le Allieve, guidano le pugliesi dell'Alteratletica Locorotondo (86 punti) su Atl. Livorno (80,5) e Nuova Atl. Varese (80). In chiave individuale, nell'alto l'iridata Alessia Trost (Brugnera Friulintagli), dopo aver facilmente valicato 1,71 ed 1,80 alla prima, ha tentato l'assalto all'1,91, misura che se superata averebbe costituito il nuovo primato nazionale Under 20. Tentativi non riusciti, dopo che la Trost in settimana aveva eguagliato il limite nazionale salendo ad 1,90. La diciassettene friulana, domani in gara nel lungo, tornerà in pedana mercoledì 30 giugno agli Assoluti di Grosseto. Sempre a Majano, invece, vittoria con 10.89 (+0.2) sui 100 per l'azzurrino Luca Valbonesi (Imola Sacmi Avis). [RISULTATI/Results

Finale A2 - Saronno (VA): come prevedibile, la migliore performance individuale arriva dalla velocità femminile dove la toscana Anna Bongiorni (CUS Pisa Atl. Cascina) che ad agosto vestirà l'azzurro ai Giochi Olimpici della Gioventù di Singapore, si è imposta in 12.02 sui 100 (+0.9). [RISULTATI/Results]

Finale A3 - Fano (PU): l'esito della prima giornata di gare prefigura per domani una lotta all'ultimo punto sia al maschile che al femmile. Tra gli Allievi, infatti, in vetta alla classifica provvisoria c'è l'Alto Lazio ad 85 punti, inseguita dall'Atl. Alto Friuli (82) e Atl. Gorizia CaRiFvg (80). Scenario simile tra le under 18 con le sarde dell'Atl. Porto Torres in vantaggio con 87 punti, ma tallonate dall'Atl. Vis Abano (83) e dall'US Sangiorgese (82). [RISULTATI/Results]

(Hanno collaborato Mauro Ferraro e Giuliana Cassani)

Nella foto, il mezzofondista delle Fiamme Gialle Simoni, Moh Abdikadar Sheik Ali (Claudio Petrucci/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: