Ad Arezzo si assegna il titolo di mezza maratona




 
Domani mattina (1° novembre), nel pieno centro storico di Arezzo, con epicentro in Piazza Guido Monaco, si svolgerà la 96^ ed. maschile e la 24^ femminile del Campionato Italiano di Maratonina di km 21,097, prova valida anche per il campionato di società di corsa su strada (al via anche le ragazze per il campionato tricolore Juniores sulla distanza degli 8 km.). Maglie tricolori in palio su un percorso in circuito (3 giri) che si snoda sulle strade del capoluogo aretino. Al via molti dei migliori stradisti italiani. Confermata la presenza del campione uscente Giuliano Battocletti, assente invece Maria Guida, vincitrice lo scorso anno a Udine; tra le donne, ci sarà invece Gloria Marconi, che quest’anno ha ottenuto la miglior prestazione italiana sulla distanza, terza di sempre, con 1.09.25. Via alle 10,30 sia per la gara assoluta che per la 8 km Junior. Il campionato ritorna ad Arezzo due anni dopo quello disputato nel settembre del 2001. Presenti anche numerosi atleti stranieri tesserati per società italiane quali: Kipruto, Ngeny, Korir, Kipkering e Mutai (Ken), Azouzi e El Mouaziz (fratello del maratoneta) e Ndayisenga (Bur). I migliori iscritti Uomini: Battocletti, Rinaldi, Errebah, Liuzzo (Cover), Goffi, Pusterla, Crepaldi, D’Ambrosio, Bennici, M.Leone, Cesari e Curzi (Carabinieri), Gamba (FF.GG.), G.Leone (FF.OO.), Bourifa e Chiesa (Val Brembana), Carosi e Ruggiero (Forestale). Donne: Marconi, Alagia e Ferroglia (Cover), Console (CRAS Ta), L. Andreucci, Ritondo, Rota Gelpi, Genovese e Roberta Brunet (Forestale).
Nella foto, Giuliano Battocletti (FIDAL)




Condividi con
Seguici su: