A Tolosa secondi gli azzurrini dei lanci




 
Buone prestazioni per la nazionale giovanile azzurra di lanci impegnata a Tolosa contro i pari età di Francia, Germania e Spagna. La rappresentativa azzurra torna a casa con tre vittorie individuali, tutte in campo maschile. E’ soprattutto la prestazione dei martellisti che dà fiducia: fra gli juniores vittoria per il pupillo di Nicola Vizzoni, Lorenzo Rocchi che ha trionfato davanti ai più accreditati specialisti tedeschi con una bordata di 70,63, imitato fra le Promesse da Lorenzo Povegliano, primo con 68,76. Vittoria anche per Giovanni Faloci nel disco Promesse con 55,47. Si sono ben distinti anche Alessandro Botti, secondo nel disco Juniores (forse la gara più qualificata del lotto maschile) con 55,13 alle spalle del tedesco Wischer (57,41) e Silvia Salis, che con 61,08 è stata battuta nel martello Promesse dalla spagnola Castells Franco con 63,09. Nella graduatoria a squadre secondo posto per l’Italia sia fra gli uomini sia fra le donne, sempre alle spalle della Germania. Nella foto: Lorenzo Povegliano (archivio Fidal) File allegati:
- TUTTI I RISULTATI



Condividi con
Seguici su: