A Roma la struttura tecnica nazionale




 
Prima riunione della neonata struttura tecnica nazionale guidata da Nicola Silvaggi. Il gruppo di tecnici azzurri ha preso parte quest'oggi, a Roma, ad un incontro presso gli uffici federali, alla presenza del Presidente Franco Arese e dei consiglieri Mauro Nasciuti, Alberto Cova e Laurent Ottoz. Tra gli argomenti presi in esame, i raduni collegiali della stagione invernale ed un più ampio discorso sull'evoluzione dell'intero 2005, che comprende - oltre agli appuntamenti cruciali di Firenze per la Coppa Europa ed Helskinki per i Mondiali - anche i Giochi del Mediterraneo di Almeria. Si è inoltre proceduto ad una pianificazione dell'annata del settore giovanile, che culminerà, come noto, nel Campionato Europeo di Kaunas (Lituania) del 21-24 luglio, al quale prenderanno parte numerosi degli azzurrini reduci dalle buone prove del Mondiale di Grosseto 2004. Presenti tutti i responsabili di settore, a parte Luciano Gigliotti, ormai prossimo al ritorno dalla Namibia, dove ha affrontato il primo periodo di preparazione con Stefano Baldini: Giovanni Bongiorni (velocità-ostacoli), Giovanni Ghidini (800-1500), Piero Incalza (5000-10000-maratona), Giovanni Tucciarone (salti), Domenico Di Molfetta (lanci), Renzo Avogaro (prove multiple), Vittorio Visini (marcia), Raimondo Balicco (corsa in montagna). Con loro, gli assistenti del Direttore Tecnico Nicola Silvaggi, ovvero Francesco Uguagliati (giovani) e Tonino Andreozzi (attività tecniche territoriali), e la responsabile del settore Anna Riccardi.
Foto di gruppo dei partecipanti con il presidente Arese (FIDAL)




Condividi con
Seguici su: