A Povo i tricolori di staffetta in montagna




 
Dopo la pioggia di Roncobello che ha innaffiato i Tricolori Giovanili, la stagione della corsa in montagna propone per domenica un altro appuntamento ufficiale, i Campionati Italiani di staffetta che verranno organizzati dall'Atletica Trento in quel di Povo. Sarà quella trentina la prima occasione ufficiale per vedere all'opera i grandi esponenti della specialità, in particolare i facenti parte della nazionale campione del mondo in carica. Ma grande curiosità ci sarà anche per la quasi certa presenza del neozelandese pluriridato Jonathan Wyatt che è stato tesserato dalla società organizzatrice, candidata così a giocare un ruolo primario nella manifestazione.

Il ritrovo della gara è in Piazza Oltrecastello a Povo da dove alle 9,30 verrà dato il via alla prova femminile, mentre i maschi gareggeranno alle 10,15. Il percorso di gara, con la formula salita/discesa, è lungo 5.350 metri per le donne e 8.500 per gli uomini. La gara maschile prevede la partecipazione di squadre composte da tre elementi, quella femminile è invece a coppie. Ricordiamo che lo scorso anno la gara, abbinata a settembre al Trofeo Vanoni, fece registrare le vittorie tricolori della Forestale (Marco Rinaldi-Emanuele Manzi-Marco De Gasperi) in campo maschile e dell'Atl.Valle Brembana (Elisa Desco-Vittoria Salvini) fra le donne.

Nella foto: Elisa Desco e Vittoria Salvini vincitrici lo scorso anno (archivio Fidal)




Condividi con
Seguici su: