A Napoli pokerissimo keniano in maratona




 
In concomitanza con il Campionato Italiano di maratona a Padova, anche Napoli ha vissuto la grande giornata dedicata ai 42,195 km, per l'ottava volta nella sua storia. Al via della gara agonistica di Maratona(Km 42,195) circa 700 podisti provenienti da tutte le Regioni d’Italia e da vari Paesi stranieri ed anche circa 1200 partecipanti nella Mezza Maratona. Nelle vesti di Starter il Sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino. Nella prima parte gli atleti agonisti hanno percorso le strade del Lungomare di Napoli fino a Piazza della Repubblica per poi dirigersi verso la zona orientale della città, costeggiando le strade del Centro Direzionale. Il serpentone degli atleti si è poi diretto verso Via Tribunali e il Corso Umberto I fino in Piazza Plebiscito con l’arrivo della mezza maratona(Km 21,097) dove una grande cornice di pubblico ha accolto il vincitore Marco Calderone(Antoniana Runner) che ha vinto con il crono di 1h08:39. Nella mezza maratona femminile il successo è andato a Sonia Marongiu (Erco Sport) con il tempo di 1h28:00. I maratoneti poi hanno proseguito ancora per il Lungomare con lo sguardo al Golfo di Napoli per poi dirigersi nella zona occidentale della città fino ad attraversare il quartiere di Fuorigrotta e poi a ritroso per dirigersi di nuovo sul lungomare partenopeo fino all’arrivo posto in Piazza del Plebiscito. La gara di Maratona è stata dominata dalla colonia dei keniani, con vittoria per Pius Maritim in 2h15:45. “Mi ha agevolato - ha detto a fine gara il vincitore - la seconda parte del tracciato, disegnata per buona parte vicino al mare”. La pattuglia dei keniani ha conseguito anche il secondo posto con David Siya Cherui (2h17:51), la terza posizione al marocchino Mohamed Hajji (2h18:07) primo lo scorso anno a Reggio Emilia. Il primo degli italiani al traguardo è il partenopeo Pasquale Castaldo (Napoli Nord Marathon) sesto al traguardo in 2h23:20. Nel settore femminile la vittoria è andata alla bionda Alessandra Insogna (Napoli Nord Marathon)che ha fatto segnare il tempo di 2h58:03. In seconda posizione si è classificata la milanese Roberta Nagni (Atl Cinisello) con 3h08:47 ed al terzo posto la campana Maria Grazia Perfetto (Erco Sport)con 3h11:48. Comunicato Stampa Nella foto: la partenza della maratona (foto organizzatori) File allegati:
- I RISULTATI DELLA MARATONA
- I RISULTATI DELLA MEZZA



Condividi con
Seguici su: