5 km: i vincitori master a Pieve di Soligo

27 Giugno 2021

Proclamati i campioni italiani “over 35” di corsa su strada nell’edizione inaugurale sulla distanza, in provincia di Treviso

 

Pieve di Soligo si è tinta del tricolore per i Campionati italiani master dei 5 km di corsa su strada. Circa 350 atleti hanno fatto passerella sabato fra strade e piazze della cittadina trevigiana, nel cuore delle terre del Prosecco Docg. Era la prima rassegna nazionale “over 35” sulla distanza, ed è giunta nella Marca con un anno di ritardo, dopo che la pandemia aveva cancellato l’appuntamento 2020, in programma a Ponte di Piave. Al via, complessivamente, 127 società, provenienti da 14 regioni.

Al femminile Lia Tavelli (Atl. Lonato), con una bella gara in progressione, è stata la prima a tagliare il traguardo della prova che, insieme alle categorie maschili “over 65”, ha inaugurato la manifestazione, svoltasi su un tracciato cittadino di 2,5 km da ripetere due volte, con partenza in piazza Barbi Valier e arrivo nella vicina piazza Vittorio Emanuele II. Applausi anche per Said Boudalia (Atl. Trichiana), che si è lasciato alle spalle tutti gli avversari nella serie dedicata alle categorie SM50, SM55 e SM60, e per l’ex azzurro Paolo Zanatta (Trevisatletica), primo in volata sul compagno di squadra Simone Gobbo nella gara riservata alle categorie SM35, SM40 e SM45.

Tra gli atleti impegnati, in un pomeriggio caldissimo, sull’anello approntato dalla Nuova Atletica Tre Comuni, in collaborazione con Tri Veneto Run, Maratona di Treviso ed Eurovo Atletica Pieve di Soligo, anche l’ex azzurra Nadia Dandolo (Asi Atl. Roma), leader nella categoria SF55, e Joachim Nshimirimana (Track & Field Master Grosseto), due maratone olimpiche (Atene e Pechino) con la maglia del Burundi, primo tra gli SM45. Poco prima dell’inizio del campionato italiano è stata ricordata Giulia Marin, la giovane ostacolista trevigiana scomparsa venerdì dopo una lunga malattia.

Mauro Ferraro (FIDAL Veneto)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: