European Sprint Festival, è doppietta Francia

07 Ottobre 2018

Erius e Kouassi vincono la prima edizione della manifestazione internazionale dedicata alla velocità under 16 a Rieti. Premiati dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti


 

Doppietta francese nella prima edizione del Festival Europeo della Velocità Giovanile, la manifestazione organizzata da FIDAL con il supporto di Regione Lazio, nell’ambito del weekend tricolore cadetti. Le finali corse sotto la pioggia allo stadio Guidobaldi di Rieti hanno messo in evidenza alcuni dei migliori nuovi sprinter del continente e hanno incoronato il francese Jeff Erius al maschile e la connazionale Serena Kouassi tra le donne nella sfida degli 80 metri. A premiare i vincitori di questa edizione inaugurale è stato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, insieme al presidente FIDAL Alfio Giomi e all'olimpionica Gabriella Dorio. Come logico, viste le vittorie individuali, la Francia ha conquistato anche la classifica a squadre.

VERSO RIETI 2020 - Lui di Strasburgo, un colosso del 2004, vanta un personale sui 100 di 11.07 corso a luglio controvento (-2.3). Lei parigina di Pontault-Combault, chioma dorata, è di un anno più grande e dimostra mezzi fisici già notevoli. La scuderia di sprinter transalpini si rinnova con questi due talenti che, in prospettiva, potrebbero tornare a Rieti per i Campionati Europei U18 del 2020. Erius sfreccia sulla pista reatina in 9.10 (+0.1) lasciandosi alle spalle il tedesco Tim Weidehoff (9.20) e lo svizzero Sebastian Meier (9.27), con il quarto posto per l’azzurro Samuele Rignanese (9.37), il bergamasco di Medolago che ieri ha vinto il titolo italiano degli 80. Interessante anche la Kouassi, prima in 9.93 (-0.6), sulla svizzera Maeva Tahou (9.98) e la greca Polyniki Emmanouilidou (9.99). Un sesto posto per l’Italia con la vicentina di Montecchio Maggiore, Desiree Muraro (10.18), ieri campionessa italiana degli 80.

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Risultati uomini
- Risultati donne

La premiazione con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti (FotoGP/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: