Una mezza per Pertile, Straneo e Quaglia

03 Febbraio 2016

Domenica 7 febbraio le due maratonete tornano in gara nella 21,097 chilometri delle Due Perle. Il padovano sceglie la San Blas Half Marathon di Portorico.


 

Pennellata d’azzurro sul fine settimana su strada. Sono ben tre i maratoneti della Nazionale che scenderanno in gara domenica 7 febbraio per un primo test agonistico nell’anno dell’Olimpiade di Rio. Il terzetto è quello formato dalla vicecampionessa mondiale ed europea Valeria Straneo (Runner Team 99 SBV) e da Emma Quaglia (CUS Genova), attese alla XI Mezza Maratona delle Due Perle a Santa Margherita Ligure (GE), e dal quarto dei Mondiali di Pechino Ruggero Pertile (Assindustria Sport Padova), diretto oltreoceano per la San Blas Half Marathon di Coamo, Portorico.

I tre, insieme, fra gli altri, a Daniele Meucci e Stefano La Rosa, sono al termine di quattro settimane di raduno sulle alture del Kenya, a Kapsabet, dove la scorsa settimana sono stati raggiunti per qualche giorno dal Direttore Tecnico Massimo Magnani.

A una cinquantina di giorni dai Campionati Mondiali di maratonina di Cardiff (sabato 26 marzo), gli specialisti dei 42,195 chilometri sono pronti dunque a inaugurare la stagione agonistica. 

Rientriamo venerdì – racconta Valeria Straneo - e io per prima cosa correrò a casa dai miei bambini e da mio marito: non vediamo l’ora di rivederci e riunire la famiglia! Il giorno dopo partiamo tutti insieme per Santa Margherita Ligure, li porto con me!”. Continua: “Dopo quattro settimane molto produttive qui in Kenya finalmente posso dire di essermi buttata alle spalle gli infortuni. È un sollievo. Il raduno è andato benissimo, mi sono allenata bene anche se ovviamente sono ancora un po’ indietro sulla tabella di marcia. Ma senza dubbio la condizione sta crescendo!”.

Come conferma anche Emma Quaglia, in Africa compagna di allenamenti e di stanza: “Ci siamo allenate bene, dandoci una bella mano l’un l’altra. Domani per esempio ci aspetta un bel fartlek, uno degli ultimi lavori prima di tornare a casa… siamo piuttosto cariche di chilometri, e per questo domenica a Santa Margherita non sarà facile correre forte. In ogni caso per me sarà un buon test in vista della maratona che voglio fare in primavera. Speriamo che in Liguria il meteo sia clemente, siamo abituate al sole africano!”.

Bilancio positivo anche per Ruggero Pertile: “Con Daniele e Stefano ho messo in cascina un bel po’ di chilometri e fatto un buon periodo di carico. Ora sono in partenza per Portorico dove domenica correrò la mezza di San Blas: sarà l’occasione per una verifica di condizione, anche se non mi aspetto crono di rilievo perché la gara è molto dura, piena di salite. Poi tornerò subito in Italia”. Pertile e Straneo, insieme a Meucci, La Rosa ed Incerti, sono già stati proposti al CONI per la convocazione ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it


Emma Quaglia (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: