Campaccio con le stelle del cross

31 Dicembre 2015

Il 6 gennaio l'edizione numero 59 della classicissima di San Giorgio su Legnano. Cast internazionale, al via anche l'azzurrino due volte oro europeo junior Yeman Crippa. 


 

Mancano due giorni al Cross del Campaccio, storico appuntamento del cross in agenda, come da tradizione, nella mattinata del 6 gennaio sui prati di San Giorgio su Legnano. Parte del circuito mondiale IAAF World Cross Country Meetings, il Campaccio apre in grande stile il 2016 dell’atletica: alla soglia del sessantesimo anno di vita – l’edizione è la numero 59 – annuncia ancora una volta un cast d’eccezione, allestito come sempre dall’US Sangiorgese attingendo fra i migliori specialisti mondiali. Sono oltre un migliaio i runner attesi dagli organizzatori: a iscrizioni ancora aperte, sono già 1100 le adesioni nelle categorie amatori e giovanili.

UOMINI – Ai nastri di partenza ci sarà l’etiope Imane Merga, campione del mondo di cross nel 2011 e bronzo mondiale nello stesso anno nei 10.000 metri. Merga, che arriva dal terzo posto alla BoClassic di Bolzano il 31 dicembre, è stato terzo nel 2014 e mercoledì dovrà vedersela proprio con il vincitore di quell’edizione, Albert Rop. Fra i protagonisti annunciati anche Thomas Longosiwa, finalista olimpico e mondiale nei 5000 metri, l’etiope Asin Haji, iridato junior di cross nel 2015, e l’ugandese Abdalhah Mande (oro mondiale junior di corsa in montagna nel 2014 e 5° ai Mondiali Junior nei 10000 metri nel 2014). In chiave azzurra c’è attesa per Stefano La Rosa (Carabinieri), Giuseppe Gerratana (Aeronautica) ma soprattutto per il doppio campione europeo di cross Yeman Crippa (Fiamme Oro), appena entrato a far parte della categoria Promesse e alle prese con una difficile gara fra i senior.

DONNE - Confermate al via la keniana argento nei 5000 metri ai mondiali di Mosca 2013 Mercy Cherono, Alice Aprot ed un pool di siepiste di livello, cui negli ultimi giorni si è aggiunta anche Virginia Nyambura: la 22enne nel 2015 ha vinto il Diamond Trophy, è stata seconda al Golden Gala e vincitrice nelle tappe di Doha, Birmingham e Losanna. Con lei anche Sofia Assefa (Etiopia), Ruth Jebet (Bahrain), Linet Masai (Kenya), la statunitense Nicole Bush e la britannica Lily Partridge. Come già annunciato, non potrà dire la sua l’azzurra Federica Del Buono, in ripresa da una tendinite rotulea. Dagli ultimi Campionati Europei di Cross di Hyères arrivano però Sara Dossena (atl. Brescia 1950), ottava nell’ultimo Campaccio a pochi secondi proprio da Del Buono), Veronica Inglese (Esercito) e Silvia La Barbera (Forestale), ma sono iscritte anche Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), Barbara Bressi (Montanari Gruzza), Sara Brogiato (Aeronautica) e Sara Galimberti (Bracco Atletica).

TV - diretta su Rai Sport mercoledì 6 gennaio dalle 13.00 alle 15.00.

ORARIO/Timetable
12:30 4km Allieve
13:00 6mk Allievi/Juniores UOMINI
13:35 6km Juniores/Promesse/Seniores DONNE
14:10 10km Promesse/Seniores UOMINI

CONVEGNO – Martedì 5 Gennaio, alle vigilia del cross, al ‘Pala Bertelli’ si svolgerà il Convegno organizzato da Officina Atletica in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche FIDAL e l’Us Sangiorgese dal titolo: “CROSS E MARATONA – Affinità e reciprocità tecnico metodologiche tra le due specialità” che avrà tra i relatori il DTO delle nazionali Massimo Magnani, quello delle squadre giovanili Stefano Baldini e Piero Incalza. Ospiti d’onore Federica Del Buono e Rossella Gramola.  [IL PROGRAMMA]

(da comunicato stampa a cura degli Organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 LIX Cross Country del Campaccio