Benati golden boy: 46.85 per la vittoria e il record!

07 Luglio 2018

Agli Europei under 18 di Gyor trionfa il sedicenne romano con il nuovo primato nazionale nei 400: superato di due centesimi il 46.87 di Edoardo Scotti


 

di Nazareno Orlandi

L'oro di Lorenzo Benati illumina la terza giornata agli Europei under 18 di Gyor! Il romano conquista il titolo continentale dei 400 con il nuovo record italiano di 46.85, superando di due centesimi il precedente primato nazionale realizzato lo scorso anno da Edoardo Scotti (46.87). È in assoluto il primo sedicenne italiano a scendere sotto i 47 secondi nel giro di pista. Al traguardo, l'abbraccio con il papà ex mezzofondista Mario, suo allenatore, e la mamma Viola, anch'essa ex atleta. Studente al liceo scientifico a Roma, appassionato di pianoforte e chef modello, è passato forte ai 200 e nel finale ha stretto i denti per difendersi dal rientro del britannico Brown (46.87) e del francese Ouceni (47.01). "Ce l'ho fatta! Negli ultimi metri ho davvero temuto che potessero riprendermi, ero convinto che il britannico mi avesse superato. È una giornata bellissima". Quest'anno aveva già realizzato un 47.08 che lo aveva fatto diventare il miglior sedicenne azzurro di sempre. In forza alla società capitolina dell'Atletica Roma Acquacetosa, due volte campione italiano cadetti (nei 300hs nel 2016 e nei 300 nel 2017), tricolore anche quest'anno tra gli allievi, nella prima stagione della nuova categoria è già il più forte d'Europa. 

TV E STREAMING - Tutte le emozioni e le sfide dei Campionati Europei under 18 di Gyor saranno trasmesse da giovedì 5 a domenica 8 in diretta tv sui canali Eurosport (a questo LINK gli orari di programmazione) e in diretta video streaming sul portale Eurovision al seguente indirizzo: http://www.eurovisionsports.tv/eaa/.

RISULTATI/Results - ORARIO/TimetableLA SQUADRA AZZURRA/Italia Team - LE PAGINE EA SUGLI EUROPEI U18 - IL SITO DELLA MANIFESTAZIONE - TUTTE LE NOTIZIE/News

VIDEO - GYOR, IL 46.85 DI LORENZO BENATI SUI 400, ORO E RECORD ITALIANO

194 CENTIMETRI - Un metro e novantaquattro di felicità. Longilineo, elegante, è un piacere veder correre Lorenzo Benati, straordinario già in batteria (47,19 sotto la pioggia) e sensazionale nel momento della verità. E quanto è difficile vincere con il pettorale azzurro di leader stagionale e con i gradi del favoritissimo. Benati non si è lasciato intimidire, è andato per la sua strada e stavolta ha adottato una condotta di gara più spregiudicata: il passaggio manuale di 22.36 ai 200 racconta di quanto il romano di Balduina sia scattato col fuoco sotto le chiodate. Più accorta la distribuzione dei concorrenti più quotati, soprattutto del duo britannico Brown-Pattison. Inevitabile, dopo lo sforzo della prima metà, lasciare qualcosa nel rettilineo conclusivo, tutto in salita, con la benzina che scarseggiava. Ma la rimonta di Brown si è fermata a due centesimi dall'azzurro. L'Italia Team brinda di nuovo in un campionato europeo nei 400, a nemmeno un anno dal trionfo di Vladimir Aceti agli Eurojunior di Grosseto del 2017, e quella di Benati è la conferma della qualità attuale del settore a ogni livello. Bravissimo anche Francesco Domenico Rossi, settimo con 48.97.

VIDEO | LORENZO BENATI CAMPIONE EUROPEO UNDER 18 DEI 400

FANTASTICO - "Sono felicissimo, è fantastico, non riesco ancora a realizzare - commenta Quando sono arrivato qui mi aspettavo di correre forte ma non così. Sono passato forte ai 200 perché mi ricordavo il passaggio lento dei Tricolori di Rieti, lentissimo, e dovevo redimermi. Nel rettilineo ero un po'... cotto, e fino all'ultimo metro avevo paura che il britannico potesse raggiungermi. Sì, ho realizzato il nuovo primato italiano e questa è una grandissima soddisfazione. Non era tra gli obiettivi all'inizio della stagione ma dalla piega che ha preso questo 2018 potevo cominciare a pensarci. Adesso torno a Roma e festeggio con gli amici".

VIDEO | L'INTERVISTA A "CHEF" LORENZO BENATI: "SENTITE COSA VI CUCINO..."

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it


Lorenzo Benati (foto Organizzatori EuroU18 Gyor 2018)


Condividi con
Seguici su: