Valencia: Bado al personale nei 10 km

15 Gennaio 2023

Nonostante una caduta iniziale, la ventenne azzurra si migliora con 33:09. Cade anche Chiappinelli, gara compromessa

 

Poca fortuna per i colori azzurri nella 10 chilometri di Valencia. Sulle strade della città spagnola, al maschile Yohanes Chiappinelli rimane coinvolto in una caduta in partenza e poi resta imbottigliato nel gruppo. Una gara compromessa fin dall’inizio e quindi il 25enne dei Carabinieri decide di proseguire al proprio passo come allenamento. Al traguardo il senese chiude in 37esima posizione con 28:49 in quello che era l’esordio nella stagione su strada per il primatista italiano della distanza (27:50 condiviso con Pietro Riva) dopo l’argento a squadre agli Europei di cross di Venaria Reale e il settimo posto al Campaccio. Tra poco più di un mese, il 19 febbraio, è in programma il suo debutto nella maratona a Siviglia.

Nella prova femminile anche la ventenne Aurora Bado cade in avvio, senza trovare subito lo spazio per ripartire, ma nonostante l’imprevisto riesce a migliorare il record personale correndo in 33:09. La giovane ligure della Freezone, argento all’Eurocross con il team azzurro under 23, si piazza ventunesima con un progresso di oltre un minuto sul crono di 34:15 stabilito a Forlì nel 2021. Protagonista nella 10K Valencia Ibercaja è l’etiope Yalemzerf Yehualaw con 29:19, a soli cinque secondi dal suo record mondiale, davanti alle keniane Jesca Chelangat (30:01) e Esther Borura (30:15). Tra gli uomini podio tutto del Kenya con Weldon Langat (26:55) che in volata batte Charles Kipkirui Langat (26:57), terzo Daniel Kosen in 27:01.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate