Stoccolma: Jacobs al test mondiale nei 100

27 Giugno 2022

Giovedì sera l’ultima gara prima della partenza per la rassegna iridata, in Diamond League con Prescod e Simbine. Vallortigara nell’alto, Folorunso 400hs. DIRETTA TV su Rai 3 e Sky Sport Action

 

Il campione olimpico Marcell Jacobs e due delle azzurre più in forma del momento: Elena Vallortigara e Ayomide Folorunso. Stoccolma è l’ultima tappa di Diamond League prima dei Mondiali di Eugene, la rampa di lancio per tre azzurri verso l’appuntamento più atteso dell’anno. Giovedì sera il Bauhaus-Galan riporta in pista l’oro di Tokyo dei 100 metri, a cinque giorni dal 10.12 degli Assoluti di Rieti (dopo il 10.17 della batteria) con cui rientrava dall’infortunio muscolare. È il test finale prima della partenza per l’Oregon dove è atteso dalle batterie nella giornata inaugurale del 15 luglio. L’azzurro delle Fiamme Oro sarà in pista alle 20.15 nella capitale svedese, opposto ad avversari di buon livello, ma non di primissima fascia: tra loro, l’unico in grado di scendere sotto i dieci secondi in questa stagione è il britannico Reece Prescod (9.93). Corsie anche per il sudafricano quarto a Tokyo Akani Simbine, i francesi Jimmy Vicaut e Mouhamadou Fall, il cingalese di Roma Yupun Abeykoon (Nissolino Sport), l’australiano che ha corso fuori gara a Rieti, Rohan Browning, lo svedese Henrik Larsson. Per lo sprinter allenato da Paolo Camossi è un ritorno sul rettilineo dello stadio Olimpico di Stoccolma che lo vide al secondo posto nella scorsa stagione con il crono di 10.05 alle spalle di Ronnie Baker, prima della trionfale spedizione in Giappone. Ritrovare le sensazioni dei giorni migliori: questo è l’obiettivo a due settimane da Eugene.

ELENA E AYO - Elena Vallortigara (Carabinieri) ha già gareggiato tre volte in questa edizione della Diamond League: quinta a Eugene (1,90), sesta a Rabat (1,90), ottava a Parigi (1,88). In Svezia, però, la saltatrice allenata da coach Stefano Giardi arriva con tutt’altra convinzione dopo l’1,98 di Rieti, seconda misura mondiale dell’anno: in pedana, di fatto, sarà un’anteprima mondiale con la leader stagionale e oro iridato indoor Yaroslava Mahuchikh (2,03 da omologare a Brno oltre al 2,01 di Parigi), l’altra ucraina Iryna Gerashchenko che ha saltato lo stesso 1,98 dell’azzurra, e poi ancora due ucraine (Yuliya Levchenko e Kateryna Tabashnyk), e due medagliate al coperto di Belgrado, l’australiana d’argento Eleanor Patterson e la kazaka di bronzo Nadezhda Dubovitskaya. Tra le protagoniste degli Assoluti c’è sicuramente Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) ormai stabilmente sotto i 55 secondi nei 400hs, con la punta del 54.60 di Rieti a sei centesimi dal primato italiano della neo-mamma Yadisleidy Pedroso, dopo essersi già espressa in 54.84 al Golden Gala e 54.73 a Turku. A Stoccolma incontra la primatista d’Europa e bronzo olimpico Femke Bol (Olanda), già 52.61 nella tappa di Oslo. Il tempo di domenica, per l’ostacolista allenata da Maurizio Pratizzoli, è il quinto accredito stagionale tra le iscritte, dopo Bol, Jessie Knight (Gran Bretagna, 54.09), Rushell Clayton (Giamaica, 54.20) e Anna Ryzhykova (Ucraina, 54.50).

C’È DUPLANTIS - Tutti gli occhi sul primatista del mondo dell’asta Armand Duplantis (6,02 a Oslo) in pedana con l’altro “seimetrista” della stagione outdoor Chris Nilsen (6,00). Nei 100hs annunciata la campionessa olimpica Jasmine Camacho-Quinn, 400hs per il brasiliano Alison Dos Santos, 200 per la campionessa del mondo Dina Asher-Smith (Gran Bretagna), nei 3000 l’ugandese Jacob Kiplimo, nel lungo la campionessa di tutto Malaika Mihambo (Germania), nuova sfida nel disco tra lo sloveno Kristjan Ceh e lo svedese oro olimpico Daniel Stahl, il grenadino Anderson Peters nel giavellotto.

DIRETTA TV - Il meeting di Stoccolma, ottava tappa della Wanda Diamond League, sarà trasmesso in diretta tv giovedì 30 giugno su Rai 3 e su Sky Sport Action dalle 20 alle 22.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI e PROGRAMMA ORARIO


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate