Roma 2024, prima riunione del CdA

28 Gennaio 2022

Partito il lavoro in vista della rassegna continentale che andrà in scena allo Stadio Olimpico. Approvato il testo della manifestazione d'interesse per il ruolo di Direttore generale.

 

Si è svolta ieri pomeriggio a Roma, presso la Sala Giunta del CONI, la prima riunione del Consiglio d’amministrazione di “EuroRoma 2024”, la fondazione che si occuperà dell’organizzazione dei prossimi Campionati Europei d’atletica leggera. Insieme al Presidente federale Stefano Mei, nella sua veste di Presidente di EuroRoma 2024, i componenti del Consiglio Gianni Gola (in quota FIDAL, intervenuto in videoconferenza), Diego Nepi Molineris (Sport e Salute), Francesca Orlando (Dipartimento Sport - Presidenza del Consiglio dei ministri), Anna Riccardi (CONI, in videoconferenza).

Con loro, anche l’assessore allo sport del Comune di Roma, Alessandro Onorato (Roma Capitale formalizzerà a breve il nome del proprio componente effettivo del Consiglio) e il delegato allo sport della Regione Lazio Roberto Tavani (l’adesione dell’ente a EuroRoma 2024 è in via di completamento), oltre ai componenti del Collegio Sindacale, Stefano Portavia (Presidente), Giovanni Naccarato, Giorgio Sbarbaro, Giuseppe D’Angelo, Filippo Santinelli e al Segretario generale FIDAL, Alessandro Londi.

Il Consiglio ha approvato il testo dell’invito pubblico a manifestare interesse per la posizione di Direttore generale di EuroRoma 2024. Il documento completo sarà disponibile per il download da Fidal.it nelle prossime ore. Via libera anche alla manifestazione d’interesse per l’affidamento del servizio di revisione legale dei conti (anche in questo caso, testo disponibile a breve), mentre l’incarico di assistenza legale è stato attribuito dal Consiglio allo Studio Libra Legal Partners.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate