Pordenone: Feletto sfiora il personale

02 Settembre 2022

Nei 3000 siepi il campione italiano avvicina il suo primato con 8:23.32

 

Ancora in evidenza il campione italiano dei 3000 siepi Leonardo Feletto. Sulla pista di Pordenone, il mezzofondista trevigiano chiude con il tempo di 8:23.32 e arriva a un soffio dal record personale. In questa stagione il 27enne dell’Atletica Mogliano è sceso a 8:22.96 nel meeting di San Vendemiano, lo scorso 6 luglio, migliorandosi di oltre cinque secondi pochi giorni dopo essere riuscito a conquistare il titolo tricolore agli Assoluti di Rieti, il secondo della carriera per averlo già vinto quattro anni fa. Si conferma quindi vicino ai livelli della sua ultima gara sulla distanza e firma la prestazione più significativa nella 27esima edizione del Memorial Mario Agosti che ricorda il giavellottista friulano, ex primatista nazionale. Tra gli altri risultati, nei 100 metri lo sprinter azzurro Diego Pettorossi (Libertas Unicusano Livorno) prevale in 10.54 (+0.4) mentre al femminile 11.49 (+0.3) per la statunitense Teahna Daniels davanti a Giorgia Bellinazzi (Atl. Brugnera Friulintagli, 11.78). Nell’alto 1,84 di Marta Morara (Atl. Lugo) che valica la quota all’ultimo tentativo per aggiudicarsi il Trofeo Gianfranco Chessa superando Idea Pieroni (Carabinieri, 1,82) e nel giavellotto si impone la croata Lucija Cvitanovic che lancia a 53,34, seconda Federica Botter (Atl. Brugnera Friulintagli) con 52,26.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 XXVI^ Memorial Mario Agosti