Ponzio, due gare in Irlanda prima di Eugene

01 Luglio 2022

Doppio impegno per il pesista azzurro: sabato a Dublino, martedì a Cork, poi la partenza per i Mondiali. Sabato Pietro Riva in Belgio

 

Ultimi due impegni prima della partenza per i Mondiali di Eugene. Il pesista Nick Ponzio (Athletic Club 96 Alperia), finalista iridato indoor a Belgrado, sarà in gara sabato a Dublino in occasione dei Morton Games, con inizio della gara prevista alle 19.35 locali, le 20.35 in Italia. L’azzurro tornerà in pedana dopo aver conquistato il titolo italiano agli Assoluti di Rieti con la misura di 21,34, riportandosi con decisione oltre la linea dei ventuno metri, e tra i suoi avversari troverà anche lo statunitense Andrew Liskowitz e l’irlandese Eric Favors. In questa stagione il 27enne pesista cresciuto negli Stati Uniti ha ritoccato il primato personale fino a 21,83, in Coppa Europa a Leiria in marzo, una settimana prima di piazzarsi al settimo posto ai Mondiali al coperto in Serbia. Sarà la prima di una doppia tappa irlandese per Ponzio, che poi gareggerà martedì a Cork. Tra gli iscritti di Dublino anche i mezzofondisti Badr Jaafari (Atl. Casone Noceto), Mattia Padovani (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), Nadir Cavagna (Fiamme Azzurre) e Samuel Medolago (Atl. Valle Brembana) nei 5000 metri [ISCRITTI - STREAMING]. 

IN BELGIO - Sempre sabato, trasferta in Belgio per Pietro Riva (Fiamme Oro) che dopo il secondo posto degli Assoluti di Rieti nei 5000 metri si cimenta sulla stessa distanza a Heusden-Zolder nella Nacht van de Atletiek, nell’evento in cui lo scorso anno ha portato il personale a 13:31.53, avvicinato proprio sabato scorso nella rassegna tricolore con 13:33.10. Tra gli iscritti anche Virginia Scardanzan (Atl. Silca Conegliano) nell’asta e i mezzofondisti Francesco Guerra (Gp Parco Alpi Apuane, 5000) e Marco Ranucci (Studentesca Milardi Rieti, 1500) [ISCRITTI].

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate