Master a Isernia per il Trofeo Regioni

30 Settembre 2022

La sfida su pista tra rappresentative regionali “over 35” sabato in Molise

 

Torna il Trofeo delle Regioni master su pista. Quest’anno è il Molise ad accogliere la sesta edizione dell’evento, sabato 1° ottobre a Isernia. Attesi al via atleti provenienti da 15 squadre: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Veneto, oltre ai padroni di casa, nella manifestazione ideata per dare agli “over 35” una possibilità di confronto attraverso rappresentative regionali. Il programma tecnico prevede 11 gare maschili e altrettante femminili: 200, 800, 3000 metri, 200 ostacoli, 3000 di marcia, staffette 4x100 e 4x400 in entrambi i settori, invece i concorsi in programma sono asta, lungo, peso e martello maschili, con le donne impegnate su alto, triplo, peso e disco. La giornata di competizioni allo stadio Lancellotta scatterà alle ore 12.00, per circa cinque ore di sfide. In ogni gara verrà stilata una classifica ottenuta sulla base delle tabelle di punteggio master e saranno considerati 12 punteggi su 8 specialità con copertura obbligatoria delle due staffette, nella rassegna organizzata dall’Atletica Isernia. Tra gli iscritti anche alcuni atleti che quest’anno sono riusciti a conquistare il titolo iridato ai Mondiali master di Tampere: dai marciatori Edoardo Alfieri (Calabria) e Anna Savarese (Campania), al saltatore marchigiano Giuliano Costantini e al mezzofondista Giovanni Finielli, in gara per il Friuli-Venezia Giulia, fino alle velociste Mariuccia Quilleri (Lombardia) e Anna Micheletti (Lazio). L’attività master su pista andrà poi avanti nel prossimo weekend a Pistoia con i Campionati italiani di pentathlon lanci.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI e RISULTATI


Condividi con
Seguici su: