Lucca: Mandusic cerca conferme

26 Maggio 2022

L’astista azzurro, dopo il 5,61 di Castelporziano, torna subito in pedana sabato pomeriggio nella prima edizione del meeting. In gara Fantini (martello) e Fontana (200)

 

Decolla il meeting di Lucca. È stata presentata stamattina al campo scuola Moreno Martini la prima edizione dell’evento, in programma sabato pomeriggio con un buon cast di azzurri e di nomi di valore internazionale. Chi può continuare il proprio momento favorevole è l’astista Max Mandusic (Fiamme Gialle) salito a 5,61 martedì pomeriggio sulla pedana di Castelporziano (due errori a 5,70) e atteso a un nuovo impegno, insieme a Ivan De Angelis (Fiamme Gialle), Alessandro Sinno (Aeronautica) e Matteo Oliveri (Atl. Virtus Lucca). Dal fronte azzurro, nell’elenco degli iscritti compaiono, tra gli altri, la martellista Sara Fantini (Carabinieri) partita da 70,42 a Cassino, la sprinter Vittoria Fontana (Carabinieri) nei 200 metri, il giavellottista Roberto Orlando appena entrato in Aeronautica, il pesista Leonardo Fabbri (Aeronautica) che cerca il rilancio, lo sprinter Wanderson Polanco (Atl. Riccardi Milano 1946), l’ottocentista Eloisa Coiro (Fiamme Azzurre), la lunghista Laura Strati (Atl. Vicentina), i saltatori in alto Erika Furlani (Fiamme Oro) e Marco Fassinotti (Aeronautica). Rinuncia invece il campione olimpico della 4x100 Fausto Desalu che era atteso sui 200. Annunciata anche la presenza del campione del mondo dei 200 metri di Londra 2017 Ramil Guliyev (Turchia) e del triplista cubano Andy Diaz (Libertas Unicusano Livorno), formidabile 17,64 domenica scorsa a Grosseto, miglior salto al mondo dell’anno. La manifestazione sarà trasmessa in differita su www.atletica.tv.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI
- PROGRAMMA ORARIO


Condividi con
Seguici su: