La dottoressa Squeo nel Comitato tecnico sanitario

21 Dicembre 2021

Entra a far parte della Sezione per la vigilanza e il controllo sul doping

 

Un nuovo incarico per Maria Rosaria Squeo, medico dello sport, da anni nello staff medico-sanitario della Federazione Italiana di Atletica Leggera. La dottoressa Squeo è entrata a far parte del Comitato tecnico sanitario istituito presso il Ministero della Salute, per quanto riguarda la Sezione per la vigilanza e il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive. La Sezione, composta da undici membri e presieduta dalla professoressa Emanuela Corsini, ha un ruolo centrale nel predisporre la lista di farmaci contenenti sostanze dopanti, programmare ed effettuare l’attività di controllo antidoping sulle manifestazioni sportive amatoriali, promuovere progetti di ricerca e campagne di informazione/formazione per la tutela della salute nelle attività sportive e di prevenzione del doping, predisporre la proposta di relazione annuale al Parlamento sull’attuazione della legge antidoping e sull’attività della Sezione.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate