J medical Cross, prove generali di Piemonte22

24 Ottobre 2022

Il 20 novembre, a tre settimane dagli Europei di corsa campestre, si gareggia al Parco della Mandria di Venaria Reale. L’evento darà indicazioni per la selezione del team azzurro. Il 4 dicembre il “mass event”

 

Sarà un giorno importante domenica 20 novembre, nel cammino verso gli Europei di corsa campestre. A tre settimane da “Piemonte 2022” in calendario per domenica 11 dicembre al Parco della Mandria di Venaria Reale, è in programma la manifestazione J medical International Cross La Mandria che avrà una duplice funzione. Sul piano organizzativo rappresenterà infatti una prova generale in vista degli EuroCross, sullo stesso percorso allestito per l’occasione. L’obiettivo è di preparare al meglio lo staff e di mettere a punto i dettagli logistici in base alle indicazioni che può fornire soltanto una verifica diretta sul campo, se si considera che è fondamentale la fase di rodaggio per la riuscita di ogni grande evento.

L’altro aspetto, non meno rilevante, sarà quello tecnico perché il cross del 20 novembre diventerà un momento decisivo per la selezione del team italiano che si presenterà poi agli Europei. Nei criteri di partecipazione è infatti specificato che la composizione delle squadre azzurre di tutte le categorie (senior, under 23, under 20, staffetta) avverrà per scelta tecnica attraverso la valutazione dei risultati ottenuti nel “test event” di Venaria Reale, ritenuto fortemente indicativo per la Direzione Tecnica, e in un’altra gara di campestre in quel mese. Molti dei migliori atleti italiani saranno quindi al via il 20 novembre, per guadagnarsi la convocazione agli Europei e per mettersi alla prova sul tracciato che accoglierà le sfide continentali. Inoltre, nell’ambito dell’evento si terrà anche una gara giovanile denominata “Mandriadi”, competizione riservata agli studenti delle scuole aderenti al progetto “Lo sport nei parchi è naturale”.

PDF - TUTTE LE INFO SU J MEDICAL INTERNATIONAL CROSS LA MANDRIA

MASS EVENT IL 4 DICEMBRE - Domenica 4 dicembre i Campionati Europei di Corsa Campestre avranno un prequel presso la Cascina Brero del Parco La Mandria. Il Battaglio Cus Torino organizza infatti la manifestazione regionale di corsa campestre Cross di Pedro, mass event che precede di una settimana la rassegna continentale. La manifestazione, alla sua quarta edizione, si svolge nel ricordo di Gianni Pedrini, scomparso poco prima del suo sessantesimo compleanno nel 2017; Pedrini fu atleta di alto livello prima nel settore assoluto, poi, dopo aver abbandonato la carriera agonistica per un infortunio al ginocchio, tra i master. Nel suo palmares il titolo di campione italiano universitario dei 10.000 metri in pista e maglia azzurra nelle nazionali giovanili di corsa campestre, cui aggiunse numerosi titoli italiani di categoria, indoor e outdoor, tra i master.

La manifestazione del 4 dicembre prenderà il via dunque da Cascina Brero, all’interno del Parco La Mandria, per un percorso tutto immerso nel verde che toccherà anche Borgo Castello e la Cascina Fornaci. Il programma gare prevede il primo start alle ore 9.30 per le categorie over 60 prima femminili, poi maschili, su percorso di 4 km. Stessa distanza che affronteranno le allieve, con partenza alle ore 10.30, a seguire gli allievi su percorso di 5 km. La prova femminile per junior, under 23 e senior, sarà su un percorso di 6 km, mentre gli junior maschili si cimenteranno sugli 8 km; 10 km sarà invece la distanza riservata ad U23 e senior maschili. Nel programma della giornata è inserita anche una camminata libera di 5 km sul cosiddetto “Circuito Rosa” del Parco, collegata a Torino Donna - Just the Woman I Am, il grande evento in rosa organizzato dal Centro Universitario Sportivo torinese a sostegno della ricerca universitaria sul cancro che si svolgerà il 5 marzo 2023.

IL SITO DEGLI EUROPEI DI CROSS PIEMONTE 2022 - Piemonte2022-lamandriapark.com

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: