Eugene: Ihemeje 16,71 nel triplo

15 Maggio 2022

Nella tarda serata italiana di domenica successo per il saltatore azzurro nello stadio dei prossimi Mondiali

 

Vittoria nel triplo per Emmanuel Ihemeje ai Pac-12 Championships di Eugene, nello stadio di Hayward Field che ospiterà i Mondiali in luglio. Dopo il secondo posto nel lungo, l’azzurro dell’Atletica Estrada torna in pedana per la propria specialità nella tarda serata italiana di domenica e si impone con la misura di 16,71 (+0.5) al sesto e ultimo turno di salti. È il primato stagionale all’aperto per il saltatore che lo scorso anno ha disputato la finale alle Olimpiadi di Tokyo. Fin qui si era espresso in 16,64 regolare a Walnut un mese fa, anche se in quella stessa sede aveva accarezzato i 17,00 seppur ventosi. Nella prova odierna il miglior salto per l’atleta della University of Oregon arriva in chiusura, dopo un percorso da 15,91, 16,01, 16,22, una rinuncia e un 16,04. Secondo posto per lo statunitense Keyshawn King (16,05/+0.2), terza piazza per l’australiano Dylan James (15,84/+1.1). [RISULTATI]

Terzo posto per Diego Pettorossi (Utsa/Libertas Unicusano Livorno)  nella finale dei 200 metri in 20.80 (+1.7) ai campionati della Conference USA a San Antonio, in Texas, dopo essersi piazzato settimo in quella dei 100 con 10.41 (+1.9). In entrambe le distanze il 25enne bolognese si era migliorato in batteria correndo in 20.61 (-0.1) e 10.36 (+1.2). [RISULTATI]

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate