Disco: Mannucci prima volta +60

15 Giugno 2022

A Roma 60,36 per il lanciatore livornese

 

È la sua la prima volta oltre i sessanta metri. Allo stadio Paolo Rosi dell’Acqua Acetosa, a Roma, Alessio Mannucci (Aeronautica) firma il primato personale nel disco: 60,36 la misura centrata dal 23enne livornese in una gara-extra dei campionati regionali del Lazio. Si tratta di un miglioramento di ottanta centimetri per il lanciatore allenato da Federico Apolloni, per cancellare il 59,56 del settembre 2020 a Livorno e superare il friulano Enrico Saccomano (Atl. Malignani Libertas, 57,68). Più volte campione italiano nelle categorie giovanili, cresciuto con l’Atletica Livorno, lo scorso anno Mannucci è salito sul podio agli Assoluti con il terzo posto di Rovereto. Nella gara femminile 57,75 per Stefania Strumillo (Fiamme Azzurre), a circa un metro dal primato stagionale.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: