Cross Valsugana, prima tappa verso Dublino

05 Novembre 2021

Domenica a Levico Terme (Trento) la manifestazione che inaugura la stagione della campestre, sulla rotta per gli Europei del 12 dicembre in Irlanda. In gara l’azzurro Pietro Arese

 

Road to Dublino. Domenica il Cross della Valsugana inaugura la stagione italiana della corsa campestre, che vivrà il proprio apice internazionale il 12 dicembre nella capitale irlandese con l’appuntamento degli Europei di cross. Levico Terme (Trento) è lo scenario della prima di tre prove i cui risultati saranno valutati per comporre la squadra azzurra che parteciperà alla rassegna continentale del cross: le tappe successive saranno il Cross Valmusone di Osimo (Ancona) e la Carsolina di Sgonico (Trieste), rispettivamente il 14 e il 21 novembre. Fari puntati soprattutto sulle prove assolute. Al maschile è annunciata la presenza di Pietro Arese (Fiamme Gialle) che al termine della stagione in pista, in settembre, ha compiuto un notevole balzo in avanti nei 1500 metri correndo in 3:37.23 a Bellinzona. Sui 10 km di gara al parco Segantini, il 22enne torinese campione italiano indoor dei 1500 e dei 3000 incontrerà l’altro under 23 Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana). Al femminile (7 km) nell’elenco delle iscritte figura la campionessa italiana del cross corto Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano) che trova tre atlete under 23 di valore come Gaia Colli (Atl. Valle Brembana), vicecampionessa italiana assoluta nei 5000 e quarta classificata agli Europei U23 di Tallinn nei 10.000, Giovanna Selva (Sport Project VCO) che ai tricolori di Campi Bisenzio è stata seconda nella propria categoria e Linda Palumbo (Sudtirol Team Club). Iscritta anche Laura Dalla Montà (Assindustria Sport). A livello giovanile, da segnalare, tra gli altri, gli junior Masresha Costa (Atl. Brugnera Friulintagli) in evidenza nella Finale Oro dei Societari, i vincitori del match U20 di Oderzo in maglia azzurra Nicolò Gallo (Atl. Alba) e Aurora Bado (FreeZone), la tricolore U20 del cross Ilaria Bruno (Atl. Brugnera Friulintagli), tra gli allievi il campione italiano U18 della campestre Francesco Ropelato (Quercia Trentingrana) e il compagno di club Simone Valduga.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 V^ Cross della Valsugana