Aouani secondo nel cross in Irlanda del Nord

22 Gennaio 2022

A Dundonald, nei dintorni di Belfast, il campione italiano sul podio nella campestre internazionale, a due settimane dalla Coppa Europa per club del 6 febbraio con l’Atletica Casone Noceto

 

Sale sul podio Iliass Aouani al cross internazionale di Dundonald, in Irlanda del Nord, alle porte di Belfast. Il campione italiano si piazza al secondo posto in 29:56 nella gara di 10 chilometri, tappa Silver del World Athletics Cross Country Tour, preceduto di sette secondi dal britannico Zak Mahamed (29:49 al traguardo) che va in fuga all’ultimo dei cinque giri. Nel tratto in salita il 21enne inglese, nono tra gli under 23 ai recenti Europei di Dublino, riesce ad allungare nei confronti del portacolori dell’Atletica Casone Noceto mentre finisce terzo lo scozzese Stuart McCallum (30:03). Gara disputata su un percorso impegnativo, con il 26enne milanese che deve far fronte anche a un imprevisto con il volo, arrivando a destinazione solo poche ore prima della corsa. Era il suo terzo impegno agonistico nella campestre dall’inizio dell’anno, dopo aver chiuso in ottava posizione al Campaccio di San Giorgio su Legnano e poi anche nella classica spagnola di Elgoibar.

Presenti altri due portacolori della società emiliana, in una trasferta utile come banco di prova quando mancano due settimane alla Coppa Europa per club del 6 febbraio a Oeiras, in Portogallo, dove il team scudettato sarà in gara a tre anni dalla seconda posizione conquistata nel 2019. Al Billy Neill Country Park nel cross nordirlandese chiude al 22esimo posto Ahmed Ouhda (31:42), che ha esordito in Nazionale maggiore all’ultima rassegna continentale, invece è 35esimo Andrea Sanguinetti con 33:08. Al femminile la keniana Hellen Obiri, campionessa del mondo in carica, prevale in 26:44 sugli 8 chilometri.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate