“Tricolori Cadetti, i campioni del futuro”

28 Settembre 2022

Presentata a Caorle la rassegna U16 di sabato e domenica, diretta su www.atletica.tv. Il presidente FIDAL Mei: “Città accogliente, pronta per eventi di alto livello”

 

Cadetti -3. I Campionati Italiani U16 di sabato e domenica (diretta su atletica.tv) sono stati presentati ufficialmente oggi in Municipio a Caorle (Venezia). Tra gli intervenuti, oltre alle autorità, anche due atlete che saranno impegnate nella rassegna, la pesista trevigiana Anita Nalesso, capitana della squadra veneta, e la mezzofondista veneziana Denise Marinello. Ha portato il suo saluto, in collegamento video, il presidente della FIDAL Stefano Mei. “Caorle ha già dato prova di essere una città accogliente e pronta ad ospitare eventi di alto livello - le parole del presidente federale - Poche settimane fa, sul lungomare, abbiamo applaudito Jacobs, Patta e i campioni paralimpici. L’arrivo dei Campionati Italiani Cadetti rappresenta un cerchio che si chiude: dai campioni di oggi a quelli di domani, perché da Caorle usciranno i campioni del futuro. Ci vediamo venerdì a Caorle per la cerimonia di inaugurazione, non vedo l’ora anche perché a questa città mi legano bellissimi ricordi dei miei anni di atletica”.  

Marco Sarto (sindaco di Caorle): “La Città di Caorle è lieta di ospitare i giovani atleti del Campionato Cadetti di Atletica Leggera. Le nostre strutture sportive d'eccellenza, recentemente oggetto di ulteriori miglioramenti nelle dotazioni tecniche, sono pronte ad accogliere le gare in questa due giorni all'insegna del grande sport. La collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera è per noi importante e siamo convinti che porterà grandi frutti, sia dal punto di vista sportivo che promozionale: l'organizzazione a Caorle di eventi di rilievo nazionale e locale ci farà conoscere ulteriormente come meta turistica, ma anche come destinazione per la preparazione sportiva di società sportive”.

Mattia Munerotto (assessore allo Sport del Comune di Caorle): “Caorle, Città dello Sport, da oltre quarant'anni ha legato il proprio nome all'atletica, avendo organizzato per anni l'apprezzato Meeting Internazionale. Recentemente questo legame si è ulteriormente rafforzato grazie alla sottoscrizione, in primavera, del protocollo d'intesa con la Federazione Italiana di Atletica Leggera che porterà nella nostra città eventi su pista di rilevanza nazionale nell'arco di tre anni e con la recentissima manifestazione “Azzurro Caorle” che ha visto correre a Caorle gli olimpionici della velocità su pista, tra cui Marcell Jacobs. E' per noi motivo d'orgoglio poter ospitare ora il Campionato Italiano Cadetti organizzato dalla Fidal: centinaia di giovani atleti, tecnici, addetti ai lavori e famigliari sono attesi nella nostra città. Si tratta di una grande vetrina per uno sport sempre amatissimo e di un'occasione per noi per farci conoscere in tutto lo Stivale tra gli atleti che potranno competere in un impianto sportivo attrezzato e funzionale”.

Elisa Trevisan (presidente Consiglio Comunale di Caorle): “La Città di Caorle è lieta di ospitare gli atleti del Campionato Italiano Cadetti, i tecnici e le famiglie che li sostengono e li supportano e li allenano. Ospitiamo un appuntamento importante che ci permette di rilanciare il binomio Caorle e sport che grandi soddisfazioni ci sta dando, in termini turistici e promozionali, a livello nazionale ed europeo”.

Vito Vittorio (vicepresidente FIDAL Veneto): “Il Veneto è una regione con una grande tradizione in fatto di organizzazione di eventi legati all’atletica, soprattutto a livello giovanile. Il campionato italiano cadetti è il più emotivamente partecipato tra tutte le rassegne tricolori, perché la categoria esprime più di ogni altra la voglia di esserci, di competere, di provare ad emergere. E’ preannunciato un weekend senza pioggia: siamo pronti ad ospitare una grande festa”. 

Gilberto Sartorato (presidente Comitato provinciale FIDAL Venezia): “Torna in Veneto un campionato italiano cadetti, dopo l’esperienza maturata qualche anno fa a Jesolo, quando per tre stagioni consecutive hanno fatto tappa i campionati giovanili. Da presidente del Comitato organizzatore voglio ringraziare tutti coloro che si stanno impegnando per allestire un grande evento, il personale del Comune e i tanti amici dell’atletica che abbiamo in città, l’Atletica Jesolo che ci fornisce un gran numero di volontari e naturalmente la Federazione ad ogni livello. Nel weekend Caorle ospiterà oltre 1500 persone tra atleti, accompagnatori, giudici di gara e personale coinvolto nell’organizzazione. E’ un grande impegno, ma anche una grande soddisfazione”.

CAORLE 2022 | TUTTI GLI ISCRITTI

PROGRAMMA ORARIO e INFO UTILI

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: