Universiade, Manenti quinto a Gwangju

10 Luglio 2015

Lo sprinter corre i 200 in 20.82 (-2.5) e Marta Milani è settima nei 400 in 53.06. Si guadagnano la finale Jemai, Bressi e D'Elicio.


 

A Gwangju, in Corea del Sud, la terza giornata dell'Universiade 2015, vede quattro azzurri impegnati nelle rispettive finali. Il migliore è Davide Manenti, quinto nella finale dei 200: il piemontese corre in 20.82 con un muro di vento contrario (-2.5), a 23 centesimi dal bronzo che va al collo del turco Ramil Guliyev con 20.59. Argento per lo statunitense Bryce Robinson in 20.51, mentre vince l’Universiade l’ivoriano Hua Wilfried Koffi in 20.41. Ecco i crono dei quattro turni corsi da Manenti nel giro di 36 ore: 20.82 (+1.2), 21.01 (-0.8), 21.08 (-0.2), 20.82 (-2.5). Purtroppo si interrompe in semifinale, per un solo centesimo, il percorso di Giulia Riva: la lombarda corre in 23.95, terza dopo Akeyla Mitchell (23.37) e Hanne Claes (23.94), la quale vola in finale con l’ultimo tempo disponibile. 

Finale, dei 400, anche per Marta Milani, che dopo il bel 52.76 di ieri oggi ribadisce i progressi cronometrici in 53.06. Il crono le vale il settimo posto. Difficile fare meglio, visto che il sesto va in archivio con il 52.44 di Justyna Swietyle medaglie si assegnano sotto i 52 secondi. Si laurea campionessa la sudafricana Justine Palframan, che vince in 51.27 con sei decimi di margine sulla polacca Malgorzata Holub (51.93). Bronzo alla cinese Yang al traguardo in 51.98. Nei 3.000 siepi Valeria Roffino, con 10:13.44, non riesce a salire più in alto del nono posto in classifica. Per il podio non sarebbe bastato il primato personale, visto che le russe Ekaterina Sokolenko e Natalia Vlasova stampano rispettivamente 9:25.77 e 9:35.99, e la turca Ozlem Kaya (terza) ottiene 9:37.79. La 20 chilometri di marcia schiera nomi di primissimo piano della specialità: le russe Anisia Kirdiapkina e Marina Pandakova fanno gara a sé, prendendosi oro e argento in 1h28:18 e 1h29:52. Bronzo per la cinese Yongbo Hou (1h32:42) e quarta Sofia Brodatskaia (1h35:00), ancora per la Russia. Federica Curiazzi si conferma sui crono degli ultimi mesi ed è undicesima in 1h38:27.

Le altre tre azzurre in gara oggi, Sara Jemai, Eleonora D’Elicio e Barbara Bressi, agguantano tutte il pass per la propria finale. La giavellottista supera le qualificazioni con 54,95, in una gara con sei atlete sopra i 55 metri (Jemai è complessivamente settima). Un paio di metri davanti a tutte c’è la cinese Xiaowei Du, che fa segnare 57,64. Sulla pedana del triplo, D’Elicio stampa la sua miglior misura 2015: 13,24 (+1.4), all’ultimo salto di una serie tutta sopra i 13 metri. Un metro più avanti c’è la russa Ekaterina Koneva, 14,29 (+0.2) per guidare il lotto di aspiranti a una medaglia. La batteria dei 1500 è lanciata dalla croata Matea Parlov, e Barbara Bressi è brava a prendersi il quarto posto della qualificazione diretta in 4:22.35 (conquistando così la seconda finale di questa Universiade dopo quella dei 5000) alle spalle proprio di Parlov (4:22.12). Nei primi due posti ci sono però le due statunitensi Angela Piccirillo (4:21.03, 21enne della Pennsylvania) e Stephanie Schappert (4:21.51).

a.c.s.

RISULTATI/ResultsIL SITO DELLA MANIFESTAZIONE - LA SQUADRA ITALIANA - GLI AZZURRI IN GARA - ORARIO/Timetable

TV - La XXVIII Universiade sarà trasmessa su Eurosport. Di seguito gli orari di trasmissione.
mercoledì 8 luglio: 11:15-13.00 su Eurosport1, 22.00-23.00 su Eurosport2.
giovedì 9 luglio: 1.30-4.30, 9.00-13.00 e 20.00-20.45 su Eurosport1, 5.30-7.00, 15.30-19.00 su Eurosport2
venerdì 10 luglio: 3.00-4.30, 8.30-13.00 su Eurosport1, 2.00-3.00, 5.30-7.00, 17.00-20.00, 21.00-22.00 su Eurosport2.
sabato 11 luglio: 3.00-4.30, 8.30-13.00 su Eurosport1,5.30-7.00, 17.00-20.00 su Eurosport2.
domenica 12 luglio: 3.00-4.30, 8.30-12.30 su Eurosport1, 00.00-1.30, 5.30-7.00, 22.00-24.00 su Eurosport2.

sabato 11 luglio - ORARIO E AZZURRI IN GARA
3:00 Donne Heptathlon Lungo
4:15 Uomini Lungo Qualificazioni
9:00 Donne Heptathlon Giavellotto
9:30 Uomini Asta Finale 
10:10 Donne Triplo Finale D’ELICIO
10:20 Uomini 800m Semifinale
10:30 Donne Martello Finale
10:45 Uomini 3000m Siepi Finale NASTI
11:10 Uomini 110m Ostacoli Finale
11:30 Donne 5000m Finale BRESSI
12:00 Donne 4x100m Batterie
12:25 Uomini Disco Finale APOLLONI
12:30 Uomini 4x100m Batterie
12:40 Donne Peso Finale
13:05 Donne 4x400m Batterie
13:20 Uomini 4x400m Batterie
13:40 Donne Heptathlon 800m



Condividi con
Seguici su: