Una statua per Anna Rita Sidoti

21 Luglio 2018

Inaugurato a San Giorgio di Gioiosa Marea (Messina) il monumento dedicato alla marciatrice azzurra, oro mondiale ed europeo


 

San Giorgio di Gioiosa Marea continua a celebrare la sua grande campionessa. Oggi nella località siciliana in provincia di Messina è stato inaugurato il monumento dedicato all’indimenticabile marciatrice azzurra Anna Rita Sidoti: lo “Scricciolo d’oro” che da qui ha scalato le vette mondiali, collezionando a passo di marcia le vittorie agli Europei di Spalato nel 1990 e di Budapest nel 1998, oltre a quella nei Mondiali di Atene del 1997. La cerimonia, a cui ha preso parte anche il vicepresidente vicario FIDAL e commissario straordinario FIDAL Sicilia Vincenzo Parrinello, ha aperto la terza edizione di “SangiorGiocando… una marcia in più”, la manifestazione nata per ricordare Anna Rita Sidoti con due giornate dedicate alla comunità e ai più piccoli che hanno quindi la possibilità di impegnarsi e divertirsi in attività ludico-sportive: tiro alla fune, velocità, staffetta e lancio del vortex. Nella serata di chiusura, domenica 22 luglio, è previsto l’intervento della regista Emanuela Piovano per un’introduzione al film “Le complici”, nel quale la campionessa ha preso parte come attrice, che sarà proiettato subito dopo.

VIDEO | L'INAUGURAZIONE DELLA STATUA PER ANNA RITA SIDOTI

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it




Condividi con
Seguici su: