Tumi e Rosa KO niente Mondiale

04 Marzo 2012

La pesista e lo sprinter, frenati da problemi di natura fisica, non saranno in azzurro a Istanbul

 

Si riduce di due unità la squadra italiana che nel prossimo fine settimana sarà impegnata a Istanbul nella quattordicesima edizione dei Campionati del Mondo indoor. Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) e Michael Tumi (Aeronautica) restano al palo a causa di problemi fisici, noti – ed in via di risoluzione - per la pesista; emersi nelle ultime ore, al contrario, per lo sprinter. Chiara Rosa è in netta ripresa; il suo peso viaggia piuttosto lontano in allenamento, ma i postumi dell’infortunio occorsole il 25 gennaio scorso a Nordhausen, consigliano prudenza. Per questo, il DT Francesco Uguagliati, in accordo con il tecnico dell’atleta, ha scelto di depennare il nome dell’azzurra dall’elenco dei convocati per la trasferta in Turchia; rivedremo Chiara Rosa in azione nella Coppa Europa di lanci invernali di Bar (Montenegro), il 17 e 18 marzo. “Preferisco così – il commento di Chiara Rosa – ho già fatto due mondiali indoor in carriera, e non credo sia opportuno presentarsi non al meglio della condizione, per di più in una gara che immagino di livello stratosferico. Preferisco continuare ad allenarmi, fare il raduno, e poi affrontare la Coppa Europa, per poi ricominciare a lavorare in funzione dell’estate”.

Un infortunio dell’ultimo momento ha invece messo fuori causa Michael Tumi, il campione italiano dei 60 metri, capace proprio la scorsa settimana agli Assoluti di Ancona di fissare il personale a 6.64. Problema di natura muscolare, secondo quanto riferito dal DT Uguagliati, impossibile da risolvere in pochi giorni, e quindi cancellazione obbligata. “Mi dispiace, questo è ovvio – le parole di Tumi – ma purtroppo fa parte del gioco. Quando sei al top, il rischio di farsi male è elevato, e io ero proprio al massimo, probabilmente in condizioni anche migliori di quelle di Ancona. E’ il classico infortunio da sprinter, al bicipite femorale sinistro; mi consola il fatto che la stagione estiva sia ancora lontana, per Europei ed Olimpiade c’è tutto il tempo necessario”.

m.s.

La squadra che volerà a Istanbul mercoledì (gare in programma da venerdì a domenica) passa dunque da sedici a quattordici unità. Di seguito, i convocati:

Uomini/Men

 

 

 

60m

Simone

COLLIO

G.A. Fiamme Gialle

400m

Lorenzo

VALENTINI

Atl. Studentesca CA.RI.RI

60hs

Emanuele

ABATE

G.S. Fiamme Oro Padova

60hs

Paolo

DAL MOLIN

Athletic Club 96 AE Spa

Alto/HJ

Silvano

CHESANI

G.S. Fiamme Oro Padova

Triplo/TJ

Fabrizio

DONATO

G.A. Fiamme Gialle

Triplo/TJ

Daniele

GRECO

G.S. Fiamme Oro Padova

 

 

 

 

Donne/Women

 

 

 

60m

Audrey

ALLOH

G.S. Fiamme Azzurre

400m

Maria Enrica

SPACCA

G.S. Forestale

800m

Elisa

CUSMA

C.S. Esercito

3000m

Silvia

WEISSTEINER

G.S. Forestale

60hs

Veronica

BORSI

G.A. Fiamme Gialle

60hs

Marzia

CARAVELLI

C.U.S. Cagliari

Alto/HJ

Antonietta

DI MARTINO

G.A. Fiamme Gialle

File allegati:
- Le schede atleti


Condividi con
Seguici su: