Tricolori strada a Inglese e Laqouahi

21 Settembre 2013

A Molfetta la barlettana e l'atleta della Reggio Event's si aggiudicano i Campionati Italiani Assoluti di corsa su strada

 

E’ Veronica Inglese la nuova Campionessa dei 10km di su strada. A Molfetta (BA), sede dei Campionati Italiani Assoluti di corsa su strada, la portacolori dell’Esercito si è imposta con una buona gestione della gara e il crono di 33:14. La ventiduenne Inglese, allenata da Tonino Ferro, da Junior già medaglia di bronzo ai Campionati Europei di NoviSad sui 5000, è  tornata in gara agli Assoluti di Milano dopo alcuni problemi fisici. Non era al via invece, per motivi precauzionali,  la vicecampionessa del mondo di maratona Valeria Straneo. Seconda  Silvia Weissteiner (Forestale) in 33:42 e terza Debora Toniolo (Forestale) in 33:49. Quarta la campionessa mondiale di corsa in montagna Alice Gaggi (33:55).  La gara maschile, che ha visto il ritiro del finanziere Ahmed El Mazoury (a giugno bronzo individuale nella Coppa Europa dei 10.000 metri), ha premiato invece Mohamed Laqouahi (Reggio Event’s) in 29:19. Secondo il portacolori dell’Aeronautica Domenico Ricatti (29:25), barlettano così come Inglese,  e terzo Manuel Cominotto (Esercito) 29:26. Il IV Giro Podistico Citta' Di Molfetta - Trofeo Exprivia, che al maschile ha visto la vittoria di Taoufique El Barhoumi (Atletica Casone Noceto) in 28:45 e al femminile il secondo posto, dietro a Inglese, della kenyana Hellen Jepkurgat (Running Club Futura) in 33:30 era valido anche come seconda prova dei Campionati di Società: la momento guida la classifica maschile il Running Club Futura con 446 punti, davanti all’Atletica Casone Noceto (445) e all’atletica Potenza Picena (292). Tra le donne è prima la Calcestruzzi Corradini Excelsior con 146 punti davanti alla Forestale (138) e al Runner Team 99 SBV (131). RISULTATI/Results

NADIA EJJAFINI  DOMANI AD AMSTERDAM - Nadia Ejjafini sarà in gara domani domenica 22 settembre ad Amsterdam (Paesi Bassi) alla XXVIII edizione della corsa su strada Dam tot Damloop. La corsa, che vanta il sigillo IAAF Silver Label Road Race, si svolge sulla distanza delle 10 Miglia nel percorso che dalla piazza principale di Amsterdam porta a quella di Zaandam. E’ caratteristica perché la partenza delle donne è anticipata rispetto a quella maschile di sei minuti e quattro secondi, la differenza tra i due record della corsa. Ejjafini quest’anno ha corso agli inizi di giugno a Casablanca (Marocco) una 10km su strada (34:00) e la mezza maratona di Bogotá a fine luglio, occasione in cui ha fermato il cronometro a 1h17:59. In gara la portacolori dell’Esercito troverà le kenyane Filomena Chepchirchir and Joyce Chepkirui e le tre sorelle Kibet: la due volte argento mondiale Sylvia (vincitrice lo scorso anno), Hilda (vincitrice nel 2010, 2h24:27 nella maratona) e Valentine (1h11:34 di PB nella mezza maratona). Al maschile il ruolo di favorito spetta al kenyano Leonard Komon contro tre finalisti dei 10.000 di Mosca, Kenneth Kipkemboi, l’etiope Abera Kuma e l’eritreo Nguse Amlosom. Sono attesi alla partenza circa 55.000 atleti. ISCRITTI/Entries



Condividi con
Seguici su: