Tre nuovi azzurrini per Eskilstuna

06 Luglio 2015

Il DT Stefano Baldini include nell'elenco dei convocati Beatrice Fiorese, Federica Sugamiele, e Christian Falocchi


 

Tre nuovi azzurrini nella squadra juniores che affronterà l’Europeo di categoria a Eskilstuna (Svezia) dal 16 al 19 di luglio. Il DT del giovanile Stefano Baldini, in forze dei risultati conseguiti, ha incluso nell’elenco dei convocati Beatrice Fiorese (Atl. Vicentina, lungo), Federica Sugamiele (ASD Cus Palermo, 5000m), Christian Falocchi (ASD Brixia Atletica 2014, alto). I tre atleti hanno tutti conseguito il minimo di partecipazione la scorsa settimana (il 6,32 saltato dalla Fiorese giovedì è anche la quinta prestazione europea della stagione), oltre il limite temporale fissato dai criteri FIDAL, ma comunque in tempo per la scadenza fissata dall’Associazione Europea.

“E’ un caso eccezionale – il commento di Stefano Baldini – che mi sono sentito di sostenere, chiedendo la formale riapertura dei termini, in considerazione del valore dei risultati e perché non ritenevo giusto lasciare a casa i ragazzi”. La squadra, secondo Baldini, presenta valori elevatissimi. “Non voglio ragionare in termini di medaglie, ma certo sento di poter dire che questa selezione presenta valori medi anche più elevati di quella di Rieti, che pure ha fatto benissimo due anni fa. Lo dico partendo da una semplice constatazione: sarà più numerosa, pur in presenza di minimi che abbiamo reso più severi. E non potremo comunque schierare atleti come la Casarotto o Di Blasio, che certo non avrebbero sfigurato”. Una defezione dell’ultimo momento si aggiunge però alla lieta notizia delle tre nuove convocazioni: “Purtroppo – chiude Baldini – Jacopo Peron non è riuscito a superare i problemi alla caviglia che lo hanno condizionato nell’ultimo periodo, e dovrà quindi rinunciare”.

m.s.

LA SQUADRA ITALIANA



Condividi con
Seguici su: