Tamberi che sorpresa: rieccolo in pedana!

14 Giugno 2017

A 11 mesi dall'infortunio al meeting di Montecarlo, il campione mondiale indoor ed europeo si è cimentato in una gara-test a San Marino chiusa a quota 2,18


 

Gimbo is back. 334 giorni dopo la serata del 15 luglio al meeting di Montecarlo dove, nel giro di pochi minuti, era passato dall'esaltazione per il record italiano a quota 2,39 alla drammatica uscita di scena in barella per il doloroso infortunio al piede di stacco. 11 mesi più tardi - in mezzo un altro intervento a fine gennaio - Gianmarco Tamberi è tornato in pedana stasera al 24° Trofeo Titano a Serravalle (San Marino).

L'ANNUNCIO LAST MINUTE - Una gara-test, un rientro a sorpresa, anticipato alla sua maniera appena un'ora prima della gara via Facebook con una foto in modalità half-shave con berretto girato e occhiali da sole e una frase che era un chiaro annuncio per i suoi fans: "If u know me, u know what it means!!!" (Se mi conoscete, sapete cosa significa!). Detto, fatto: a un centinaio di chilometri da casa sua, un'ora e mezza in macchina da Ancona dove il campione del mondo indoor ed europeo vive e si allena insieme ad Alessia Trost (in gara domenica in IAAF Diamond League a Stoccolma) sotto la guida del papà-allenatore Marco Tamberi.     

DUE E DICIOTTO - Stasera sullo sfondo della pedana c'era un mega striscione con la scritta "Always by your side!": il tifo come sempre era al massimo con tanti amici venuti apposta per lui. Il primo salto del "ritorno" è a 2,09, superato alla prima con un urlo di liberazione carico di emozione. Poi l'asticella si alza a 2,14: qui per il 25enne azzurro delle Fiamme Gialle un paio di incertezze, ma la terza prova è quella giusta. Idem per il successivo 2,18, centrato all'ultimo tentativo a disposizione. Per chiudere, tre assalti non riusciti a 2,22, quota su cui oggi ha avuto la meglio solo il sammarinese Eugenio Rossi.

a.g.

(ha collaborato Marianna Giannoni/FSAL)

VIDEO | IL PRIMO SALTO IN GARA (2,09) DI GIANMARCO TAMBERI AL TROFEO TITANO DI SERRAVALLE

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: