Strada, Meucci primo al Sant'Agata




 

Mentre domenica a Modena un'intensa nevicata costringeva al rinvio della 36^ Corrida di San Geminiano, il maltempo lasciava correre gli altri due eventi podistici del calendario nazionale. E così a Catania, Daniele Meucci si è aggiudicato la 47^ edizione del Trofeo S. Agata. L'azzurro dell'Esercito ha tenuto la testa della gara dal primo all'ottavo giro del percorso, chiudendo vittorioso i 12 km in 34:48. Subito dietro di lui l'ugandese Wilson Busienei (34:49) e il keniano Edward Kiptanui Too, terzo in 34:59. A Nepi (VT), invece, la 31^ Tre Comuni ha visto il successo dell'algerino, primatista della corsa, Tayeb Filali (ACSI Campidoglio Palatino) che quest'anno ha avuto la meglio in 1h19:13 sul marocchino Issam Zaid (Rocco Scotellaro), 1h09:57. Terzo il carabiniere Denis Curzi (1h10:15), mentre per l'iridato della 100km Giorgio Calcaterra (Running Club Futura) è arrivato un sesto posto in 1h13:29. Sui 22,300 km femminili, invece, la più veloce è stata la maratoneta dell'Esercito Vincenza Sicari, davanti a tutte con il crono di 1h19:57. Seconda la marocchina Hanane Janat (Fondiaria-SAI Atl./1h20:12) e terza Roberta Boggiato (Atl. Villa Guglielmi/1h28:12).

a.g.

Nella foto, l'azzurro Daniele Meucci (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: