Sottile e Battocletti stelle emergenti 2019

20 Dicembre 2019

Il verdetto del sondaggio FIDAL: successo per il saltatore in alto da 2,33 nella categoria Under uomini e per la campionessa europea U20 del cross tra le Under donne


 

Le stelle emergenti sono Stefano Sottile e Nadia Battocletti. Il mix dei voti espressi dal pubblico social e del gradimento della giuria di 75 addetti ai lavori (giornalisti, consiglio federale, direzione tecnica) ha individuato nel saltatore in alto da 2,33 e nella campionessa europea U20 di cross i vincitori del sondaggio FIDAL “Atleta dell’anno 2019” per le categorie Under uomini e Under donne. 

STEFANO SOTTILE - 2,30 ai Tricolori under 23 di Rieti, poi 2,33 agli Assoluti di Bressanone, risultato che lo ha spedito in testa alle liste mondiali dell’anno per 43 giorni, oltre ad aver aggiornato la migliore prestazione italiana di categoria che apparteneva a Gianmarco Tamberi. La “rising stars” è Stefano Sottile (Fiamme Azzurre), il 21enne piemontese decollato nell’alto e già sbarcato in Nazionale maggiore con il terzo posto degli Europei a squadre di Bydgoszcz e con i Mondiali di Doha. Allenato a Torino da Valeria Musso, già proiettato sul 2020 e sui Giochi olimpici di Tokyo, nel sondaggio FIDAL ha superato diciotto vincitori di medaglie giovanili del 2019, in particolare il campione europeo U20 dei 400 Edoardo Scotti (Carabinieri, secondo), sesto con la 4x400 ai Mondiali di Doha, e l’oro continentale under 20 dei 100 Lorenzo Paissan (Lagarina Crus Team, terzo).

NADIA BATTOCLETTI - È stata una sfida tra campionesse europee U20: nella combinazione tra voto social e preferenze della giuria ha prevalso Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre), stupenda medaglia d’oro (bis) agli Europei di cross di Lisbona l’8 dicembre. Nella sua stagione anche un podio dalla pista (l’argento agli Europei U20 di Boras nei 5000 metri) e il primato italiano di categoria dei 3000: acuti di un 2019 che ha confermato le qualità della 19enne mezzofondista trentina forgiata dal papà ex azzurro Giuliano. Sul podio del sondaggio altre due medaglie d’oro della stagione: seconda Larissa Iapichino (Atl. Firenze Marathon) con il suo 6,64 record di Agropoli nel lungo e il titolo di Boras, terza Vittoria Fontana (N. Atl. Fanfulla Lodigiana) freccia azzurra nei 100 metri in Svezia.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 BATTOCLETTI NADIA
 SOTTILE STEFANO