Sibilio tra gli astri nascenti d’Europa

28 Settembre 2021

Il sondaggio della European Athletics per decretare la “rising star” del 2021: l’ostacolista azzurro, due volte finalista olimpico nei 400hs e con la 4x400, è tra i dieci candidati. Ecco come votarlo

 

Ma che stagione ha fatto Alessandro Sibilio? Pazzesca. La finale olimpica dei 400 ostacoli a Tokyo, nella specialità che quest’anno è letteralmente esplosa. La finale dei Giochi con la staffetta 4x400, arricchita da due primati italiani. L’oro agli Europei under 23 nei 400hs. La doppia vittoria agli Europei a squadre (400hs e 4x400). E a livello cronometrico un balzo in avanti straordinario, fino a 47.93, secondo tempo italiano di sempre alle spalle del primatista Fabrizio Mori. Ce n’è abbastanza per includerlo tra le “rising stars” d’Europa nel sondaggio lanciato sui social network dalla European Athletics, il massimo organo continentale dell’atletica. L’azzurro delle Fiamme Gialle, napoletano, 22 anni, allenato da Gianpaolo Ciappa, è tornato a brillare dopo alcune stagioni complicate, confermando il talento che aveva mostrato nelle categorie giovanili, a suon di successi internazionali. Sibilio è tra i dieci candidati per la vittoria finale nella categoria degli astri nascenti al maschile, in ottima compagnia, insieme a fenomeni come il discobolo sloveno Kristjan Ceh, il martellista ucraino Mykhaylo Kokhan, l’ostacolista francese Sasha Zhoya. Tutti possono votare Sibilio sui social della EA, fino alle 23.59 di domenica 3 ottobre. Il gradimento dei tifosi sul web è una delle componenti che decreterà il vincitore finale (e i vincitori delle altre categorie) e si sommerà al voto delle federazioni, a quello della stampa e a quello di una giuria di esperti della EA.

COME VOTARE

Su Facebook clicca su questo link e metti mi piace, poi condividi il post
Su Twitter clicca su questo link e condividi il post
Su Instagram clicca su questo link, metti mi piace e poi condividilo nelle stories



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate