Rieti 2013, meno tre al via

15 Luglio 2013

Giovedì iniziano le gare della XXII edizione dei Campionati Europei Juniores di Rieti

 

Meno tre. Mancano tre giorni al via della XXII edizione dei Campionati Europei Juniores che si svolgeranno da giovedì 18 luglio a domenica 21 luglio a Rieti. Nella città sabina già cominciano ad affluire le 46 rappresentative nazionali provenienti da tutta Europa e che porteranno allo Stadio Raul Guidobaldi  ben 1010 atleti under 20: il dato è quello della chiusura iscrizioni di lunedì scorso e fissa già un primato rispetto all’ultima edizione dei Campionati Europei Junior, quella di Tallin 2011 che vide 954 atleti iscritti. E’ la seconda volta, dopo Grosseto 2001, che l’Italia ospita la manifestazione: a far girare la macchina organizzativa oltre 400 volontari dai 10 ai 74 anni di età.

C’è grande attesa per l’arrivo della squadra italiana in programma per domani: sono 75 (43 uomini e 32 donne) gli atleti scelti dal DT Stefano Baldini per rappresentare l’Italia in questa edizione della rassegna che vede la rappresentativa tricolore più numerosa di sempre. Nell’ultima edizione di Tallin 2011 l’Italia festeggiò sei medaglie: l’oro della 4x400 maschile composta da Michele Tricca, Paolo Danesini, Alberto Rontini e Marco Lorenzi, gli argenti di Daniele Secci nel peso e delle ragazze della 4x100 (Oriana De Fazio, Irene Siragusa, Anna Bongiorni e Gloria Hooper), i bronzi di José Bencosme nei 400 ostacoli, di Michele Tricca nei 400 e di Gianmarco Tamberi nel salto in alto. Nella storia della manifestazione l’Italia ha conquistato ben 92 medaglie: 24 ori, 23 argenti e 45 bronzi.

L’AGENDA - Già questa sera sono in agenda i primi momenti ufficiali con una doppia inaugurazione. Alle 19 è previsto il taglio del nastro del villaggio “Leoni Square”, approntato nel piazzale antistante lo stadio, pensato per diventare il luogo privilegiato di ritrovo nella settimana dei campionati: a “Leoni Square” infatti sono allestiti stand gastronomici e di intrattenimento rivolti ad atleti, pubblico e cittadini. Alle 21 poi verrà inaugurato ufficialmente il nuovo pedonale sul fiume Velino, un’infrastruttura realizzata per collegare l’area dello stadio con la sponda opposta del fiume (il quartiere Città Giardino con lo spazio della Giorlandina) e che resterà in eredità alla città di Rieti. La conferenza stampa di presentazione dei XXII Campionati Europei Juniores si svolgerà invece mercoledì alle 13 presso l’Aula Magna della Camera di Commercio di Rieti, seguita dopo poche ore dalla cerimonia di apertura in programma mercoledì  alle 18. Una sfilata porterà le rappresentative nazionali per le vie del centro, da Piazza Cavour fino a Piazza Cesare Battisti precedute dalla banda dei Carabinieri: la via tra le due piazze avrà un ‘vestito’ particolare, ovvero corsie azzurre come quelle dello rinnovata pista dello Stadio Raul Guidobaldi. 

File allegati:
- LOC website


Condividi con
Seguici su: