Reina 34:20.32 MPI Allieve

04 Ottobre 2014

La 17enne a Milano sui 10.000 realizza l'undicesima Miglior Prestazione Italiana under18 della carriera

 

Ancora sugli scudi Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano). La 17enne questa sera all'arena di Milano ha corso i 10.000 metri in 34:20.32, nuova Miglior Prestazione Italiana allieve. Nel corso dei campionati provinciali milanesi Assoluti dei 10.000 metri validi anche come tappa del circuito Don Kenya Run (nell’occasione la partecipazione della categoria Allievi/e, abitualmente impegnata fino ai 3000 metri piani nel programma tecnico delle gare in pista),  l’atleta del CUS Pro Patria Milano abbatte il 36:10.3 manuale realizzato da Orietta Mancia (AS Frascati) il 1° settembre 1985. Reina dà una vera e propria spallata al precedente limite italiano: 1:50 di progresso per un 34:20.32 (peraltro “chiamato” dal 16:19.16 sui 5000 dello scorso 19 settembre) che rappresenta anche la terza prestazione nazionale Assoluta 2014 dopo il 32:25.76 di Veronica Inglese e il 34:12.95 di Claudia Pinna. Dopo i primi quattro chilometri in scia alle compagne di allenamento e pacemaker per l’occasione Maria Cristina Roscalla (CUS Pro Patria Milano) e Laura Bottini (CUS Pisa Atl. Cascina) la mezzofondista di Novate Milanese fa tutto da sola: passaggio ai 5000 in 17:17 (2000 in 6:54, 3000 in 10:21) e seconda metà gara da 17:03, per un ultimo 1000 in 3:15. 

L’allieva di coach Giorgio Rondelli aggiunge così la MPI dei 10.000 al lungo elenco di limiti nazionali Allieve già firmato. Sono infatti addirittura 11 le migliori prestazioni nazionali Under 18 fatte segnare da Nicole, nata agonisticamente nella Pol. Novate: 3000 metri indoor (due volte), 2000 metri siepi, 3000 metri siepi (tre volte), 5000 metri (due volte), 20’ di corsa, staffetta 4x1500 e, appunto, 10.000 metri. Reina è campionessa italiana in carica di 2000 siepi e 3000 piani in pista, cross e corsa su strada, titoli che aveva già vinto anche nel 2013 (con l’unica differenza nella distanza del tricolore su strada: 10 km nel 2013, 6 km nel 2014); a questi vanno affiancati anche il titolo Assoluto 2013 sui 3000 siepi proprio all’Arena e l’oro con il CUS Pro Patria nelle staffette di cross. Domani mattina l’atleta italoucraina, 17 anni compiuti lo scorso 25 settembre, sarà invece a Imola a difendere i colori del suo club nei 3000 metri piani della finale A dei Societari Allievi.

(Cesare Rizzi/CR FIDAL Lombardia)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it 



Condividi con
Seguici su: