Ravenna incorona i campioni di maratona

11 Novembre 2018

Alessio Terrasi conquista il tricolore assoluto dei 42,195 chilometri, al femminile titolo per Eleonora Gardelli


 

I campioni italiani 2018 di maratona sono Alessio Terrasi (Gp Parco Alpi Apuane) ed Eleonora Gardelli (Corri Forrest). Sulle strade di Ravenna il 28enne siciliano, palermitano di Altofonte, si aggiudica il tricolore assoluto con il record personale di 2h19:14 superando negli ultimi metri il piemontese Francesco Bona (Aeronautica), che subisce la rimonta dopo aver avuto oltre due minuti di vantaggio e arriva secondo in 2h19:28 per un vistoso calo nel finale. Completa il podio maschile Luca Parisi (Acsi Campidoglio Palatino, 2h22:51 PB). Tra le donne la 32enne sarda che vive a Forlì chiude in 2h59:19 e si migliora di oltre nove minuti sui 42,195 chilometri, con il sorpasso decisivo a pochi chilometri dal traguardo nei confronti di Elisa Zannoni (Atletica 85 Faenza, 3h00:07) che precede Linda Pojani (Atl. Reggio, 3h04:35). Per entrambi i vincitori è il primo titolo nazionale. Alla ventesima edizione della Maratona di Ravenna Città d’Arte, successi africani con il record della manifestazione in tutte e due le gare: il keniano Wilfred Kipkosgei Murgor si impone in 2h12:36, mentre l’esordiente etiope Aberu Ayana Mulisa prevale al femminile nel tempo di 2h36:32. L’azzurra Rosaria Console (Fiamme Gialle) coglie invece il primo posto in 1h14:50 nella Ravenna Half Marathon, vinta al maschile dal keniano Gideon Kiplagat Kurgat (Atl. Virtus Cr Lucca, 1h07:31).

IN TV - Una sintesi tv della Maratona di Ravenna Città d’Arte è prevista giovedì 15 novembre su RaiSport dalle ore 17.30 alle 18.15, con replica venerdì 16 novembre dalle 13.50 alle 14.35.

VIDEO | MARATONA RAVENNA 2018: ALESSIO TERRASI SUPERA FRANCESCO BONA

VIDEO | ELEONORA GARDELLI VINCE IL TRICOLORE DI MARATONA A RAVENNA

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results

L'arrivo di Alessio Terrasi ed Eleonora Gardelli (foto Organizzatori)


Condividi con
Seguici su: