PisaMarathon a Tyar e Spagnoli

21 Dicembre 2014

Oggi a Pisa il marocchino si impone in 2:18.49. Natali e Del Fava i vincitori della mezza distanza

 

Nella XVI edizione della PisaMarathon la vittoria va al marocchino - ma bresciano d’adozione - Abdelhadi Tyar (La Recastello Radici Group) in 2h18:49 ed a Anna Spagnoli (Atletica Futura ASD) in in 2h45:58. Oggi sotto la torre pendente di Pisa Tyar, all’ottava maratona in carriera e 2h18:12 di primato personale, precede il molisano Ivan Di Mario (Polisportiva Molise Campobasso) secondo in 2h23:47 mentre, a sorpresa, il terzo gradino del podio è per il tedesco Niels Bubel (Asics Frontrunner) che chiude la sua gara in 2h26:29. Al femminile Spagnoli arriva al successo recuperando il ritardo accumulato nella prima parte di gara dalla croata Nikolina Sustic, favorita della vigilia e giunta quinta in 2h58:23. Arriva dall’Australia la seconda classificata, Melissah Gibson, arrivata in 2h54:48 mentre è ancora italiana Lara Giardino (Bielle Running), terza, in 2h56:42.

Sono entrambi dell’Atletica Firenze Marathon - oltre che una coppia nella vita - i vincitori della gara minore, la Pisanina Half Marathon, che ha visto ben 1.432 classificati al traguardo. Paolo Natali vince in 1h06:58 davanti a Paolo Gallo (GS Orobie), il vincitore della passata edizione e oggi capace di 1h07:04. Terzo è Ioannis Magkriotelis (La Galla Pontedera) in 1h09:41, origini greche ma da anni residente a Pisa. Silvia Del Fava è la prima classificata femminile della mezzamaratona con un tempo finale di 1h17:30. La toscana di stanza negli Stati Uniti precede l’inglese Georgina Schwiening (1h19:03) e Cristina Marzioni, terza con 1h19:05. In gara come preannunciato anche lo spagnolo campione del mondo di maratona del 1995 Martin Fiz, che si è classificato ottavo in 1h15:20. Sono 2.473 gli arrivati totali fra maratona e 21,097 chilometri. RISULTATI/Results

(da comunicati stampa organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

 



Condividi con
Seguici su: