Ai Giochi Olimpici di Londra, l'ultima medaglia d'oro dell'atletica va al sorprendente ugandese Stephen Kiprotich, campione di maratona in 2h08:01. Di nuovo battuto, in questa edizione, il Kenya dei favoriti Abel Kirui, due volte iridato della specialità e oggi argento (2h08:27), e Wilson K. Kiprotich, bronzo (2h09:37) dopo che, in primavera, era stato proprio lui il re della maratona di Londra. Nell'ordine d'arrivo spicca anche la totale assenza dell'Etiopia, segnata dal ritiro dei suoi tre atleti. Il vincitore, classe 1989, ha saputo fare la differenza al 37° km dove è partito il suo decisivo allungo verso il gradino più alto del podio. Nel 2011, Kiprotich - un personale di 2h07:20 nei 42,195km - era stato sesto ai Mondiali di cross e nono alla maratona dei Mondiali di Daegu, alle spalle del nostro Ruggero Pertile. L'azzurro - 38 anni appena compiuti - oggi ha ancora una volta messo a frutto tutta la sua esperienza tagliando il traguardo al decimo posto in 2h12:45 (1h04:57 al giro di boa).

Maratona: l'oro olimpico Stephen Kiprotich (foto Colombo/FIDAL)Maratona: l'oro olimpico Stephen Kiprotich (foto Colombo/FIDAL)

Per il veneto dell'Assindustria Sport Padova, una bella rimonta finale che negli ultimi 5km lo ha portato a recuperare ben dieci avversari. Pertile è il secondo degli europei dietro al polacco Henryk Szost (9° in 2h12:28) e davanti allo svizzero, campione continentale, Viktor Rothlin (11° in 2h12:48). "Ce l'ho messa tutta - racconta l'azzurro allenato da Massimo Magnani - è stata una gara difficile da interpretare. All'inizio ho cercato di rimanere attaccato al gruppo davanti a me con il polacco Szost, ma viaggiavano ad un ritmo troppo forte e ho preferito tornare sulle mie cadenze. Intorno al 33° km è scattato qualcosa dentro di me ed è venuto fuori lo spirito del vero maratoneta. Continuerò finchè avrò voglia di correre e magari, tra due anni, mi piacerebbe coronoare la mia carriera agli Europei di Zurigo, in casa di Rothlin".

a.g.

SEGUICI ANCHE SU: Twitter: @atleticaitalia - Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results
- Le FOTO/Photos
- GIOCHI OLIMPICI (Atletica Leggera dal 3 al 12 agosto)
Condividi