Multiple allievi: i club campioni

21 Luglio 2019

A Chiari (Brescia), nel weekend tricolore di decathlon ed eptathlon, titoli italiani under 18 per Castell’Alfero Tfr e Lecco Colombo Costruzioni


 

Nella finale nazionale dei Campionati italiani di società allievi di prove multiple, a Chiari (Brescia), festeggiano gli scudetti i piemontesi dell’Atletica Castell’Alfero Tfr al maschile e l’Atletica Lecco Colombo Costruzioni tra le donne. I vincitori chiudono a quota 14.302 punti nella classifica a squadre under 18 davanti ai triestini della Bor Atletika (13.640), terzo posto per La Galla Pontedera (13.186). Al femminile le lombarde svettano con 11.916 punti, superando la Studentesca Rieti Milardi (11.195) e la Uisp Atletica Siena (10.166).

In chiave individuale, il team campione piazza due atleti fra i primi tre nel decathlon con il successo di Christian Marino (Atl. Castell’Alfero Tfr) che totalizza uno score di 5504, a novanta punti dal suo primato. Alle sue spalle Matija Pucnik (Bor Atletika, 5150) e Tommaso Surian (Atl. Castell’Alfero Tfr, 5047), entrambi con il record personale.

Completa il trionfo di squadra Edoardo Cavazza, sedicesimo a 3751. Molto combattuto l’eptathlon femminile con tre atlete in una manciata di punti: Andrea Chiara Pozzi (Atl. Lecco Colombo Costruzioni, 4296) mantiene un vantaggio decisivo nonostante la rimonta negli 800 metri finali di Lucia Cantergiani (Self Atl. Montanari & Gruzza Reggio Emilia, 4279), terza Francesca Paolin (Atl. Castell’Alfero Tfr) che si migliora con 4274 punti. Nella top ten anche le altre gialloblù del club lecchese: quinta Valentina Gilardoni (4130), nona Emma Pastorelli (3490).

l.c.

(ha collaborato Cesare Rizzi/FIDAL Lombardia)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: