Multiple: a Padova la sfida tricolore

26 Gennaio 2017

Primi titoli italiani assoluti del 2017 in palio, sabato 28 e domenica 29 gennaio al Palaindoor veneto, con gli specialisti di eptathlon e pentathlon


 

Per il quarto anno consecutivo, Padova si prepara ad ospitare il primo appuntamento tricolore della stagione. La città veneta accoglierà infatti, sabato 28 e domenica 29 gennaio, l’edizione numero 44 dei Campionati italiani di prove multiple indoor, per assegnare otto titoli nazionali: tre femminili nella prima giornata, con il pentathlon assoluto, promesse e juniores, e cinque nella seconda, con tutti quelli maschili (eptathlon assoluto, promesse e juniores), insieme al pentathlon allievi e allieve. Ai blocchi di partenza nella manifestazione 172 atleti (91 uomini e 81 donne) delle varie categorie, ma la “due giorni” sarà accompagnata da gare a carattere “open”.

Tra gli uomini è atteso Simone Cairoli (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), che l’anno scorso si è confermato campione italiano assoluto di decathlon e il 17-18 dicembre ha totalizzato 5531 punti nell’eptathlon di Aubière, in Francia. Dopo essersi aggiudicato il tricolore indoor del 2014 e 2015, nella passata edizione era invece rimasto fuori classifica per tre nulli nel salto con l’asta alla misura d’ingresso. Stavolta, per tornare di nuovo al vertice, dovrà vedersela con le promesse Jacopo Zanatta (Silca Ultralite Vittorio Veneto) e Luca Dell’Acqua (N. Atl. Fanfulla Lodigiana), finiti alle sue spalle nella rassegna nazionale all’aperto, e con Gianluca Simionato (N. Atl. Fanfulla Lodigiana), tornato quest’anno a cimentarsi nelle prove multiple.

Si preannuncia molto incerto l’eptathlon under 20, con tanti pretendenti alle medaglie: il campione in carica Marco Leone (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), imbattuto nelle manifestazioni tricolori giovanili delle ultime due stagioni con quattro successi di fila, opposto al romano Matteo Chiusolo (Sportrace) e al toscano Lorenzo Gentili (Centro Atl. Piombino), secondo e terzo nel decathlon tricolore del 2016, ma entrambi già in evidenza durante questa stagione. Senza dimenticare Thomas Schifferegger (Bruneck Brunico Volksbank) e Riccardo Nicola (Gs Ermenegildo Zegna), sul podio nella scorsa edizione, poi il sardo Luca Barbini (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) e Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina), tricolori under 18 rispettivamente all’aperto e indoor, oltre al giavellottista Amar Kasibovic (Atl. Vicentina).

Al femminile difende il titolo assoluto Ottavia Cestonaro, vicentina dei Carabinieri proveniente dalla Forestale, per un probabile duello con la lombarda Federico Palumbo (Us Sangiorgese), bicampionessa italiana dell’eptathlon. Entrambe saranno in gara anche nella categoria under 23 come la padovana Mariaelena Agostini (Libertas Sanp), leader tra le juniores nella scorsa stagione, e Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Arvedi) mentre sono iscritte a livello senior anche Eleonora Ferrero (Cus Genova) e Sara Bianchi Bazzi (Atl.

Lecco Colombo Costruzioni), argento e bronzo tricolore outdoor, con Sara Jemai (Esercito). Fra le juniores la capolista stagionale è Gloria Gollin (Atl. Vicentina) per rinnovare il duello con Sofia Montagna (Atl. Vigevano), ma sono annunciate al via altre ex allieve: Alice Boasso (Atl. Fossano ’75), azzurra agli Europei di categoria sui 400 ostacoli, e Angela Brandstetter (Atl. Vicentina).

Gare aperte a ogni risultato nel pentathlon under 18. Al maschile da tenere d’occhio Francesco Ruzza (Atl. Biotekna Marcon), specialista del salto in alto, e l’argento tricolore cadetti Stefano Cordella (Brixia Atl. 2014), fra le allieve Carlotta De Marco (Centro Atl. Piombino), bronzo da under 16 due anni fa, e la piemontese Rebecca Menchini (Atl. Stronese), campionessa italiana cadette della velocità.

l.c.

2017: GLI APPUNTAMENTI DELLE PROVE MULTIPLE
28-29 gennaio: Campionati italiani di prove multiple indoor, Padova
28-29 aprile: Multistars, IAAF World Combined Events Challenge, Firenze
27-28 maggio: Campionati italiani assoluti, promesse e juniores di prove multiple, Lana
16-18 giugno: Campionati italiani allievi, Rieti
1-2 luglio: Campionati Europei a squadre di prove multiple, First League, Monzon (Spagna)
9-10 settembre: CdS allievi di prove multiple, finale nazionale, Vicenza

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su: