Mondiali Master: 3 giorni 18 medaglie

06 Aprile 2012

A metà rassegna già superato il medagliere della passata edizione

 

Diciotto medaglie (6 ori, 6 argenti e 6 bronzi) in tre giornate per i master dell'atletica italiana in trasferta ai Mondiali Indoor di Jyväskylä. In Finlandia la nostra spedizione ha, infatti, già superato, a metà dell'opera, il bottino (11 ori, 2 argenti e 4 bronzi per un totale di 17 podi) ottenuto nella passata edizione di Kamloops (Canada). Campioni del mondo si sono laureati Barbara Martinelli negli 800 W45, Bruno Baggia nel cross M75 e  marciatori Vincenzo Magliulo (M35) e Walter Arena (M45) sui 3000 metri in pista. Doppia medaglia, invece, per Denise Neumann oro dei 200 e bronzo nei 60 W40, e Paola Tiselli campionessa dei 3000 metri e argento degli 800 W35. Sul secondo gradino del podio anche Andrea Naso (M50), Natalia Marcenco (W55), Roberta Mombelli (w40) e Katia Toia (W35) nei 3000 di marcia come Paolo Chiapperini (M40) nei 200, medaglia che per lui ha fatto il paio con il bronzo sui 60. Terzi, infine, gli sprinter Massimo Clementoni (M50) e Antonio Rossi (M60), Pierluigi Acciaccaferri (M40) sui 200 e il marciatore Salvatore Cacia (M40) nei 3000. La rassegna iridata si concluderà domenica 8 aprile.

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: