Mondiali, 46 ore di diretta da Helsinki su Rai Due




 
Fervono i preparativi in casa RAI per i Mondiali di Helsinki, esplicitamente considerati da Rai Sport, la struttura sportiva della tv di Stato, l'impegno più gravoso (in termini produttivi e di ore di trasmissione) della stagione 2005. Il direttore della testata Fabrizio Maffei (protagonista più involontario che altro, in queste ore, dell'affaire diritti-calcio) ha dato pieno mandato al condirettore Eugenio De Paoli - che sarà il caposquadra Rai in Finlandia - di allestire una spedizione quantitativamente e qualitativamente degna dell'avvenimento. Nazareno Balani (con il supporto di Francesca Portinari e Antonella Rossi) seguirà la regia italiana dei nove giorni di gare, accompagnato in video dai volti e dalle voci di Franco Bragagna, Attilio Monetti, Elisabetta Caporale, Claudio Icardi, Alessandro Tiberti, Franco Bortuzzo, e dai commentatori tecnici Laura Fogli, Orlando Pizzolato, Francesco Panetta e Paolo Bellino; il tutto, con il coordinamento giornalistico di Massimiliano Mascolo. La rete prescelta, anche in virtù della positiva - in termini di ascolto - esperienza olimpica di Atene 2004, sarà Rai Due, trasformata in una sorta di rete Mondiale per l'occasione. Rarissimi i "buchi" di attenzione, al punto che si può affermare senza timore di essere smentiti, che l'intera rassegna finlandese verrà trasmessa "live" dalla Rai. Oltre 46 ore di programmi, che catapulteranno l'atmosfera iridata nelle case di tutta Italia. Tutto il Mondiale sarà trasmesso anche da Raisport Satellite, che rilancerà dunque le immagini e il commento - in chiaro: va ricordato sempre per i distratti - nell'etere di mezzo mondo. A completamento del grande impegno della rete sull'atletica (praticamente tutte le manifestazioni top italiane e la maggior parte di quelle internazionali, sono state trasmesse quest'anno dal canale digi-satellitare). Notevole anche l'impegno di Radio Rai, che seguirà il Mondiale in diretta con le voci di Doriana Laraia e Gianni De Cleva, confermando l'impegno nei confronti della disciplina già evidenziato numerose volte quest'anno (dalla Coppa Europa al Golden Gala, passando per i meeting internazionali in Italia e per le massime manifestazioni tricolori). Come dire che, se portare la tv sotto l'ombrellone può apparire un eccesso, la radio consentirà agli appassionati...di risolvere la cosa con la giusta eleganza... m.s. IL MONDIALE DI HELSINKI SU RAI DUE - GLI ORARI DI TRAMISSIONE HELSINKI 060805 SA 0905 1255 DIR 2 HELSINKI 060805 SA 1735 2015 DIR 2 HELSINKI 070805 DO 1035 1255 DIR 2 HELSINKI 070805 DO 1330 1400 DIR 2 HELSINKI 070805 DO 1730 2040 DIR 2 HELSINKI 080805 LU 1730 2040 DIR 2 HELSINKI 090805 MA 1115 1255 DIR 2 HELSINKI 090805 MA 1730 2035 DIR 2 HELSINKI 100805 ME 1100 1255 DIR 2 HELSINKI 100805 ME 1710 2025 DIR 2 HELSINKI 100805 ME 2104 2120 DIR 2 (FINALE 1.500 M. MA) HELSINKI 110805 GI 1735 2015 DIR 2 HELSINKI 110805 GI 2100 2120 DIR 2 HELSINKI 120805 VE 1030 1100 DIR 2 HELSINKI 120805 VE 1115 1255 DIR 2 HELSINKI 120805 VE 1330 1430 DIR 2 HELSINKI 120805 VE 1735 2045 DIR 2 HELSINKI 130805 SA 1330 1550 DIR 2 HELSINKI 130805 SA 1735 2015 DIR 2 HELSINKI 130805 SA 2025 2050 DIR 2 HELSINKI 140805 DO 1330 1550 DIR 2 HELSINKI 140805 DO 1745 2045 DIR 2


Condividi con
Seguici su: