Milano premia l'Atletica Riccardi

23 Dicembre 2011

Speciale riconoscimento per il club dei campioni d'Italia 2011

 

Durante una speciale cerimonia tenutasi nei giorni scorsi alla Sala Appiani dell’Arena Civica alla presenza di dirigenti sportivi e atleti l’Assessore allo Sport e Tempo Libero del Comune di Milano Chiara Bisconti ha consegnato una targa a Renato Tammaro, Presidente dell’Atletica Riccardi, società vincitrice dell’ultimo scudetto dell’atletica agli ultimi Campionati Italiani di Società di Sulmona svoltisi a fine Settembre. La Riccardi si è distinta come una delle due società sportive milanesi capaci di vincere un Campionato Italiano insieme al club calcistico del Milan. Nel 2011 la Riccardi ha festeggiato importanti traguardi come la partecipazione di Giacomo Tortu agli Europei Juniores di Tallin dove è entrato in due finali sui 200 metri e nella staffetta 4x100. Tortu è uno dei tanti talenti cresciuti nel vivaio del club che organizza da 33 anni il Ragazzo più Veloce di Milano, evento studentesco dal quale sono emersi venti giovani capaci di approdare alla maglia azzurra. Tortu vinse il titolo di Ragazzo più Veloce di Milano nel 2007 prima di vestire la maglia azzurra. Tanti giovani hanno mosso i primi passi nell’atletica attraverso i corsi organizzati dalla Riccardi. Tra questi va ricordato il nome di Andrea Colombo che ha coronato successivamente  la sua carriera vincendo il titolo europeo juniores a San Sebastian 1993 sui 200 metri. Ai recenti Mondiali di Daegu in Corea del Sud il velocista azzurro Fabio Cerutti, che ha vestito con successo la maglia verde della Riccardi nel 2007, ha contribuito all’ottimo quinto posto della staffetta 4x100 azzurra. Gli altri momenti significativi della stagione sono stati i successi delle staffette 4x100 ai Campionati Italiani sia a livello assoluto che juniores e il titolo italiano promesse indoor del salto in lungo di Federico Chiusano.



Condividi con
Seguici su: