Londra: Rubino riceverà il bronzo di Berlino 2009

27 Luglio 2017

Il marciatore azzurro dopo otto anni potrà finalmente mettersi al collo, in un'apposita premiazione, la medaglia della 20km iridata a seguito della squalifica per doping del russo Borchin


 

Una medaglia tanto attesa per Giorgio Rubino. Il marciatore azzurro riceverà il bronzo della 20km dei Mondiali di Berlino 2009. A otto anni di distanza, dopo la squalifica per doping del russo Valery Borchin, il romano delle Fiamme Gialle che in quell'occasione era finito quarto, potrà finalmente salire sul podio iridato. E' stata, infatti, organizzata un'apposita cerimonia che si svolgerà il 13 agosto (ore 16:15 su The Mall) ai Mondiali di Londra subito la premiazione della 20km di marcia maschile a cui Rubino prenderà parte anche in questa edizione in quanto convocato nella squadra azzurra. "Questo insegna - commento del 31enne ventista - che non bisogna perdere fiducia nella giustizia e se ci si crede davvero in ciò che si fa prima o poi si viene ripagati. Non smettete mai di sognare!" La medaglia d'argento di Berlino 2009 passerà, invece, al messicano Eder Sanchez promosso al secondo posto.

LE PAGINE IAAF SUI MONDIALI - ORARIO/Timetable 

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: