Indoor: il cadetto Gosio veloce sui 60hs

10 Dicembre 2018

A Bergamo il 15enne lombardo con 8.12 realizza il miglior tempo di sempre al coperto per la categoria under 16


 

Arriva già un limite italiano a Bergamo, domenica 9 dicembre, nella prima manifestazione indoor della stagione invernale in Lombardia. In una riunione regionale Paolo Gosio corre la batteria dei 60 ostacoli (barriere da 84 centimetri) in 8.12, diventando così il cadetto più veloce di sempre nella categoria a livello nazionale. La precedente migliore prestazione italiana under 16 in sala era infatti il crono di 8.17 stabilito da Giovanni Cellario quasi dieci anni fa (Aosta, 11 gennaio 2009). Per lui c’è un miglioramento secco di sei decimi: come personale aveva 8.72 siglato lo scorso 24 febbraio a Saronno. L’atleta di Cividate Camuno vince poi la finale in 8.28 dopo aver disputato anche la batteria dei 60 piani in 7.34 (avrebbe poi conquistato la finale con il PB a 7.20).

Nato il 26 aprile 2003 e allenato da Innocente Agostini, il neoprimatista difende i colori di club dell’Atletica Vallecamonica e nel mese di ottobre a Rieti si è aggiudicato il titolo nazionale cadetti dei 100 ostacoli, firmando con 13.22 l’ottavo crono italiano alltime sulla distanza under 16 delle barriere all’aperto.

Cesare Rizzi (FIDAL Lombardia)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: