Incerti-Scaini a Trieste vittoria per due

05 Maggio 2014

Successo per Anna Incerti e Stefano Scaini alla maratonina di Trieste. Jamel Chatbi ha vinto la Trecastagni Star

 

È stata una maratonina di famiglia. Domenica 4 maggio la XIX Maratonina di Trieste ha visto una doppia vittoria per la famiglia Incerti-Scaini. Anna Incerti (Fiamme Azzurre), campionessa europea di maratona, ha vinto i 21,097 chilometri femminili in un buon 1h10:25: per lei è il terzo crono dell’anno dopo quello di  1h10:10 siglato il 16 febbraio ai Tricolore di mezza maratona di Verona e quello di 1:10:16 della Roma-Ostia il 2 marzo. Il marito Stefano Scaini (RCF Roma Sud) si è aggiudicato invece la gara maschile in 1h06:05 davanti agli sloveni Anton Kosmac (1h07:35) e Robert Kotnik (1h10:09). Nella maratona invece, da Gradisca d'Isonzo a Trieste, si è imposto il francese Es-Raidi Larbi in 2h16:22 davanti a Ahmed Nasef (Ponzano Autotrasporti) in 2:17:46.

RIENTRO PERTILE, PRIMO ALLA CORRIMESTRE - Alla prima uscita ufficiale del 2014 Ruggero Pertile (Assindustria Sport Padova) taglia il traguardo per primo alla sesta edizione della CorriMestre, corsa su strada di 10,2 chilometri nel Parco San Giuliano. Il patavino ha tagliato il traguardo in 31:48. Pertile, che ora alla maratona agli Europei di Zurigo, guarda  è al rientro dopo alcuni problemi a un piede che lo hanno condizionato nella preparazione invernale. 

TRECASTAGNI STAR – Ha vinto Jamel Chatbi (Riccardi) la XXIX edizione della TrecastagniStar, in scena giovedì primo maggio a Trecastagni (CT). Il campione italiano in carica di cross, 3.000 siepi e 10.000 è arrivato sul traguardo in  24:30 anticipando Giorgio Scialabba (Parco Alpi Apuane, 25:30) e Vincenzo Agnello (Roma Sud) arrivato in 25:39.

COLLEMAR-ATHON TRE VOLTE MAROCCHINA – È tutto marocchino il podio maschile della XI ColleMar-athon, 42,195 chilometri in partenza da Barchi (PU) e con arrivo al porto di Fano. Ha vinto Hicham Boufars (Lbm Sport Roma) 2h19:25 davanti a Hakim Radouan  )Lbm Sport Roma) in 2h21:28 e a Abdelhadi Tyar (La Recastello Radici Group) in 2h23:44. Tra le donne successo alla croata Marija Vrajic in 2:54:41 e secondo e terzo gradino del podio a Lara Mustat del  Calcestruzzi Corradini Excels. in 2h58:50 ed Elena Neri Polisportiva Madonnina in 2h59:16.

PLACENTIA HALF MARATHON FOR UNICEF - La Mezza Maratona Placentia Half Marathon, che ha raccolto l’eredità dalle Placentia Marathon for Unicef, domenica 4 maggio ha visto sui due podi maschile e femminile cinque kenyani. Tra le donne ha vinto Hellen Jepkurgat del Rcf Roma Sud in 1h12:00 davanit a Rebecca Jepchirc Korir (Atletica 2005, 1h14:12) e Caroline Cherono (Run2gheter, 1h17:21). Tra gli uomini ha vinto James Thomas Lokomwa del Run2gheter in 1:h1:50 con Julius Kipngetic Rono dell’Ateltica Recanati terzo in 1:03:34. Unica eccezione al dominio kenyano il secondo posto maschile del marocchino lhoussaine Oukhrid dell’Ateltica Palzola al traguardo in 1h02:58.

HALFMARATHON LUCCA – Organizzata dall'associazione Lucca Marathon ASD la mezza maratona di Lucca di domenica 4 maggio ha visto la vittoria di Kisorio Hosea Kimeli della Virtus Cr Lucca in 01:03:07 davanti ai marocchini Jaouad Zain ( LBM Sport Team, 1h05:07) e Abdelhadi Ben Khadir (ASD Enterprise Sport & Service, 1h05:32). Tra le donne festeggia Gladys Kemboi (A.S.D. Acsi Italia Atletica, 1h14:43) davanti a Meriyem Lamachi (Atletica Futura A.S.D., 1h18:38) e Claudette Mukasakindi (Atletica 2005, 1h19:09)

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it 



Condividi con
Seguici su: