Gwangju: Strumillo bronzo 58,22 nel disco

09 Luglio 2015

All'Universiade in Corea del Sud la 25enne diventa la sesta italiana di sempre. Marta Milani sui 400 corre in 52.76, il suo miglior crono dal 2011. Avanzano anche Manenti e Riva, ottavo posto per Falloni nel martello.


 

L'Italia dell'atletica festeggia la prima medaglia nella ventottesima edizione dell'Universiade, a Gwangju, in Corea del Sud. A salire sul podio, nel lancio del disco, è la 25enne Stefania Strumillo, oggi capace di migliorarsi sino a 58,22 e mettersi al collo la medaglia di bronzo. A vincere è la russa Yulia Maltseva con 59,37, mentre l'argento viene assegnato con 58,83 alla tedesca Marike Steinacker. Strumillo, in forza all'Atletica 2005, è originaria di Molinella (Bologna), ma da anni vive a Rieti dove si allena sotto la guida di Roberto Casciani con l'altra azzurra del disco Valentina Aniballi. Oggi, in maglia azzurra, si migliora di oltre due metri rispetto al 55,91 lanciato a Castiglion della Pescaia il 31 maggio scorso, e diventa la sesta italiana di sempre nella specialità, a soli 33 centimetri proprio dalla compagna di allenamento Aniballi. Questa la sua serie, che la vede per due volte oltre il precedente PB: N - 54,90 - 53,54 - 56,06 - 58,22 - N. 

Nella seconda giornata del programma dell’atletica arriva però anche lo squillo di Marta Milani: la bergamasca, che in batteria aveva corso in 53.90, ora disegna un 400 metri da 52.76, migliorando il primato stagionale di oltre un secondo. La 28enne, che negli ultimi anni si è dedicata soprattutto agli 800, non correva così il giro di pista dal 2011: si tratta del quarto tempo italiano dell'anno. Oggi è seconda sulla scia della polacca Malgorzata Holub (52.66), ma la più veloce nelle tre semifinali è la sudafricana Justine Palfram in 52.23. Domani alle 12.25 tutte si metteranno sui blocchi della gara che deciderà le medaglie. E' già andata in archivio, invece, la finale del martello: l'oro, come da copione, va al collo del campione mondiale Pawel Fajdek che lancia 80,05. Simone Falloni è ottavo con 70,58, si sale sul podio con 74,68, la misura di Siarhei Kalamoyets (terzo), con l'altro bielorusso Pavel Bareisha secondo con 75,75. 

Buone notizie anche dai duecentisti. Nella mattinata coreana Davide Manenti corre in 20.82 (+1.2), miglior tempo del primo turno, e dopo poche ore centra la qualificazione diretta per la semifinale di domani in 21.01 (-0.8) in una batteria vinta dall'ivoriano Hua Wilfried Koffi in 20.93.

Obiettivo raggiunto anche per Giulia Riva che vince la sua batteria in 23.99 (-0.8), siglando il settimo tempo complessivo, e per Barbara Bressi che festeggia il PB nei 5000 (16:40.52) e al contempo la qualificazione per la finale. Niente da fare invece per Andrea Delfino e Roberto Severi sui 400, che fermano i cronometri rispettivamente a 47.72 e 47.79, e per Eusebio Haliti sui 400hs: il pugliese, che ieri aveva corso in 50.95, oggi si ferma a 51.47, troppo poco per superare il turno (miglior crono 49.83 di Abdelmalik Lahoulou, 50.36 l'ultimo crono di accesso alla finale). Niente batterie dei 3000 siepi per il bronzo dell'ultima edizione Patrick Nasti, che si batterà direttamente nella finale di sabato, mentre finisce con un ritiro al nono chilometro la 20km di marcia di Alessandro Maltoni.

a.c.s.

RISULTATI/ResultsIL SITO DELLA MANIFESTAZIONE - LA SQUADRA ITALIANA - GLI AZZURRI IN GARA - ORARIO/Timetable

TV - La XXVIII Universiade sarà trasmessa su Eurosport. Di seguito gli orari di trasmissione.
mercoledì 8 luglio: 11:15-13.00 su Eurosport1, 22.00-23.00 su Eurosport2.
giovedì 9 luglio: 1.30-4.30, 9.00-13.00 e 20.00-20.45 su Eurosport1, 5.30-7.00, 15.30-19.00 su Eurosport2
venerdì 10 luglio: 3.00-4.30, 8.30-13.00 su Eurosport1, 2.00-3.00, 5.30-7.00, 17.00-20.00, 21.00-22.00 su Eurosport2.
sabato 11 luglio: 3.00-4.30, 8.30-13.00 su Eurosport1,5.30-7.00, 17.00-20.00 su Eurosport2.
domenica 12 luglio: 3.00-4.30, 8.30-12.30 su Eurosport1, 00.00-1.30, 5.30-7.00, 22.00-24.00 su Eurosport2.

Venerdì 10 luglio - GLI AZZURRI IN GARA
0:30 Donne 20km Walk Finale CURIAZZI
2:00 Donne Giavellotto Qualificazioni JEMAI
2:00 Donne Heptathlon 100m Ostacoli
2:30 Uomini 110m Ostacoli Batterie
3:00 Uomini 800m Batterie
3:00 Donne Triplo Qualificazioni D’ELICIO
3:30 Donne Heptathlon Alto
4:00 Donne 1500m Batterie BRESSI
10:00 Donne 200m Semifinale ev. RIVA
10:20 Uomini 200m Semifinale ev. MANENTI
11:00 Uomini Alto Finale
11:10 Donne 200m Finale ev. RIVA
11:20 Uomini 200m Finale ev. MANENTI
11:30 Donne Heptathlon Peso
11:40 Donne 400m Ostacoli Finale
12:00 Uomini 400m Ostacoli Finale 
12:10 Donne 800m Finale 
12:15 Uomini Giavellotto Finale 
12:25 Donne 400m Finale MILANI
12:30 Uomini 400m Finale 
12:55 Donne 100m Ostacoli Finale
13:15 Uomini 1500m Finale
13:35 Donne 3000m Siepi Finale ROFFINO
13:50 Donne Heptathlon 200m
14:20 Uomini 5000m Batterie

 



Condividi con
Seguici su: