Giochi Militari, finale con azzurri piazzati




 

Nell'ultima giornata del programma dell'atletica ai Giochi Mondiali Militari di Rio, conclusi ieri, numerosi piazzamenti per la squadra italiana. Sergio D'Orio (Fiamme Gialle) e Giorgio Piantella (Carabinieri) hanno chiuso rispettivamente al quarto e quinto posto la prova di salto con l'asta, dopo aver aggiunto entrambi quota 5,20 (vittoria al polacco Wokechowski con 5,81). Poca gloria per Roberto Donati (Esercito) nella finale dei 200 metri, chiusa all'ottavo posto in un modesto 21.69 (vento +1.2), seppure nell'impossibile prima corsia (oro a Ogunode, Qatar, 20.46). Restando in ambito sprint, va registrato il settimo posto della staffetta veloce (con l'insolito quartetto composto da Tremigliozzi, Dacastello, Donati e Di Gregorio), in 40.72, con l'oro al Brasile in un interessante 39.53. Quarto e sesto posto, nel lancio del disco, per Giovanni Faloci (Fiamme Gialle, 59,52) e Hannes Kirchler (57,46; vittoria all'iraniano Samimi, 61,36).

Nella foto d'archivio, il discobolo Giovanni Faloci (Giancarlo Colombo/FIDAL)

File allegati:
- RISULTATI / Results



Condividi con
Seguici su: